Sky Uno: Fiorello sta arrivando, prepariamoci a ridere

di Gianni Commenta

E’ tutto pronto, cresce l’ attesa

A Sky Uno Fiorello sta arrivando, la promozione del pragramma è stata fatta ovunque, e non è precedenti, Blob, X Factor, Striscia la Notizia oltre alla presentazione ufficiale del Fiorello Show Live con un promo interpretato dai protagonisti di Romanzo Criminale e non bastasse, anche Totti, Cassano, Gattuso, e fino al 2 aprile, c’ è ancora tempo. D’ altra parte Fiorello è lo show-man della televisione italiana più simpatico e divertente, qui non ci sono dubbi.

Il teatro tenda in cui lo spettacolo andrà in onda, in diretta, è stato appositamente costruito a Roma in Piazzale Clodio, 2500 posti, fino al 19 giugno, il mercoledì, il giovedì e il venerdì. All’ esterno del teatro ci sarà un maxischermo di 50 metri quadrati per far interagire Fiorello con la gente di strada, il nuovo canale Sky Uno, erede di Sky Vivo, trasmetterà, in esclusiva, giovedì, venerdì e sabato alle 21.15 e la domenica alle 22.30 con il meglio dello spettacolo. Lo stile è quello di Viva RadioDue, gli argomenti ovviamente l’ attualità ed accoglierà molti ospiti.

Fiorello, durante la conferenza stampa, è stato, come sempre, protagonista, ha raccontato del suo desiderio che tornare a fare tv, ma non quella tradizionale, le combinazioni che lo hanno portato ad approdare a Sky, la campagna ‘Skraiset’, altra definizione coniata appositamente dallo show man, perchè, sempre per combinazione, le varie reti si sono incrociate, per qualcge minuto, per poterlo intervistare e, per Striscia la Notizia, consegnare il tapiro. Diciamo la verità, chi, se non Fiorello, poteva riuscire nell’ intento ?

Quanto a Del Noce, direttore di RaiUno, nel lungo monologo di Fiorello, esilarante, ha detto: “Oggi sui giornali ho visto una foto in cui bacia Veronica Maya. Una volta baciava me: mi sembra la storia di Povia”. Non si sa a quanto ammonti il compenso, si sa che ci sarà una finestra su Sky Tg24 e che sarà guest star negli Sky Tv Awards, il 24 marzo su Sky Vivo. Nei progetti c’ era l’ accompagnamento radiofonico dello spettacolo su RaiDue, possibile solo con Marco Baldini che, invece, è in quel del Brasile per La Fattoria. Non poteva mancare la sua battuta, spera che Marco Baldini e Fabrizio Corona non facciano comunella: “… figuriamoci uno scommette e l’ altro fa l’ allibratore”. Cosa ne dite ? Impareggiabile !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>