Dopo La Fattoria Marco Baldini e Milo Coretti fanno coppia su Radio Kiss Kiss

di Gianni Commenta

Partirà a settembre la loro collaborazione professionale, sia in radio che a teatro, la coppia è nata al reality brasiliano

Marco Baldini ha cambiato partner, dopo La Fattoria e la sua vittoria, per lui niente è più stato uguale, a cominciare dall’ essere orfano del grande amico e compagno di giochi radiofonico di Fiorello, passato a Sky.

Ma per Marco Baldini inizia un nuovo sodalizio professionale, le coppie si riformano e il suo nuovo compagno d’ avventura sarà Milo Coretti, che racconta come è nato il loro sodalizio dalle pagine del settimanale TOP.

Milo Coretti, ex concorrente del Grande Fratello e vincitore dell’ edizione 2008, si sono conosciuti al reality condotto da Paola Perego, La Fattoria, è stata simpatia immediata, dichiara entusiasta l’ ex gieffino: “Marco è stata la nota positiva di quell’ esperienza. Ci sentiamo tutti i giorni e siamo molto legati. Conoscerlo è stata la mia fortuna, mi sta portando verso la strada giusta”.

E’ pronto per crescere professionalmente Milo Coretti e comincia dalla radio, da settembre, infatti, condurrà con Marco Baldini su Radio Kiss Kiss una striscia all’ interno del programma Vieni avanti, uno spazio a metà fra Le Iene e Striscia la notizia, spiega Milo Coretti, rivolto ad aiutare chi è stato truffato cercando i truffatori, così spiega l’ ex gieffino al settimanale.

Il sodalizio fra Milo Coretti e Marco Baldini non si ferma alla radio, stanno preparando uno spettacolo teatrale Volgare ma non troppo, la tournée comincerà a gennaio, Marco Baldini, a detta di Milo Coretti non sta nella pelle, forse per via di quei cinquecentomila euro che ha promesso di fargli guadagnare: “Baldini mi ha detto che sono più pungente, ma meno ignorante di Teo Mammuccari”.

Staremo a vedere se la nuova coppia formata da Milo Coretti e Marco Baldini riuscirà ad eguagliare il successo che l’ ex contadino ha avuto con il fuoriclasse Fiorello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>