Wind Music Awards 2011, i video della serata finale, premiato Marco Carta e i tenorini Il volo

di Blogger 1

 L’ultima puntata dei Wind Music Awards 2011 è andata in onda ieri sera, come sempre su Italia 1, l’ultimo resoconto delle tre serate registrate all’Arena di Verona il 27 e 28 maggio scorso. Non è stata una serata di quelle che rimangono scolpite nella memoria, a parte le premiazioni dei tre tenorini nati con la benedizione di Antonella Clerici a Ti lascio una canzone, che dovrebbe tornare con la nuova edizione il prossimo autunno, i ragazzi de Il volo, che hanno regalato una versione molto bella de “Il mondo” portata al successo da Jimmy Fontana, e il disco d’oro a Marco Carta, tutto il resto era un dèjà vu.

Sono ritornati gli artisti delle serate precedenti che hanno già cantato ai Wind Music Awards 2011, Ligabue, Renato Zero, Gianna Nannini, Modà, Raphael Gualazzi, Emma Marrone, Annalisa Scarrone e tanti altri. Sempre spumeggiante Vanessa Incontrada, sempre sotto tono Teo Mammucari. Vediamo qualche video della terza serata dell’evento veronese.

Noemi che ha cantato il nuovo singolo “Odio tutti i cantanti”, sempre più rossa e sempre più brava, il titolo può trarre inganno, naturalmente, non è una compagna di guerra contro il suo mestiere.

È tornato anche il professore della musica leggera italiana, nonchè vincitore del Festival di Sanremo 20111, Roberto Vecchioni.

Liam Gallagher, ex cantante degli Oasis, ora leader dei Beady Eye, ha cantato il brano che in questo momento sta regalando al gruppo molte soddisfazioni “Millionaire”.

Ed ecco che ritorna anche la multiplatino Alessandra Amoroso che nelle classifiche di vendita, praticamente, ci vive da un paio d’anni, con il nuovo singolo “Dove sono i colori”, estratto dall’album “Il mondo in un secondo”.

Un ritorno molto atteso ai Wind Music Awards 2011 quello di Marco Carta, anche lui vincitore di qualche edizione fa di Amici di Maria De Filippi, ha cantato “Niente più di me” ed ha vinto il disco d’oro con “Il cuore muove”. Dell’antica grinta che lo ha visto vincere non ha perso niente, solo le vendite sono molto calate.

Commenti (1)

  1. grande marco carta!!premio meritatissimo anzi meritava qualcosa in più….ma è uscito in un periodo sfavorevole, in pieno sciopero radio, comunque tiene botta rispetto a tanti altri ed è cresciuto tantissimo. sta fecendo un bel percorso e gettando le basi per il futuro.sicuramente con il prossimo disco anche le vendite andranno più forte, incrociamo le dita.non veddo l’ora di sentire il nuovo lavoro, il singolo dovrebbe uscire a ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>