Star Academy, ancora ascolti bassissimi, ma resta in prime time al giovedì

di Gianni Commenta

Non c’è proprio niente da fare, Star Academy non piace quasi a nessuno, il nuovo talent show di Rai Due, che avrebbe dovuto far dimenticare X Factor non convince affatto, né giudici, da cui salviamo decisamente Ornella Vanoni, non foss’altro che per la sua lunghissima carriera nel mondo della musica, per la quale ha scritto la storia. Non piacciono neanche i vocal coach che, diciamolo pure, hanno una carriera alle spalle ma non è tale da farli considerare dei mostri sacri della musica, per non parlare dei talentuosi che non restano in mente.

La seconda puntata di Star Academy è stata ancora più disastrosa della prima sul fronte ascolti, una media di share del 6 per cento, effettivamente troppo bassa per il target richiesto da Rai Due. Chiaramente deluso Francesco Facchinetti che, ce la sta mettendo tutta ma quelli sono i personaggi, dovrebbe forse essere più padrone delle scene e vivacizzare il tutto ma, alla luce degli impietosi ascolti, aveva annunciato che il destino di Star Academy sarebbe stato comunicato nel corso di Sabato Academy.

Certo è che senza neanche una striscia quotidiana, i ragazzi di Star Academy non possono essere conosciuti più di tanto. Ebbene, Alessandra Barzaghi e Daniele Battaglia, conduttori della trasmissione del sabato pomeriggio hanno dato appuntamento a giovedì prossimo. Quindi, il timore che potesse essere spostato dal prime time e collocato in qualche altra fascia oraria o addirittura cancellata dai palinsesti, è, almeno per il momento scongiurato.

Pare che Francesco Facchinetti abbia chiesto a Rai Due di resistere ancora un paio di settimane per vedere se qualcosa succede agli ascolti, certo Star Academy non è favorito dalla contro programmazione, fra Don Matteo su Rai Uno, che riesce ancora a portare a casa oltre i sette milioni di ascoltatori, e non è davvero poco, e l’altro talent per ragazzini di Canale 5, Io canto, sopravvivere non è certo impresa da poco.

Cancellare Star Academy sembrerebbe impossibile, ci sono in ballo degli investitori pubblicitari e gli interessi alle spalle del talent show sono altissimi, dunque, non resterebbe che cambiare la collocazione di orario o di prima serata, senza mai dimenticare che inizierà anche X Factor 5 su Sky Uno. Anche se è una pay tv, pare che gli abbonamento sia nettamente raddoppiati, si parla di un milione, tutto fa quindi presupporre che i telespettatori azioneranno il telecomando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>