Capri 3: arriva Lucià Bosè ed appare Donna Isabella

di Blogger 24

Capri 3: arriva Lucià Bosè ed appare Donna IsabellaUn cast praticamente nuovo e cambiano anche le location per questioni di budget ridotti

Il cast di Capri 3 è quasi completamente rinnovato, spariscono dalle serie tre personaggi che ne hanno fatto la storia, Gabriella Passion, Kaspar Capparoni e Sergio Assisi, ma, in compenso, arrivano altri tre eccellenti volti, ben conosciuti dalla fiction RaiUno.

Ad anticiparlo il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, le riprese di Capri 3 sono iniziate in questi giorni e termineranno a novembre, per andare in onda su RaiUno la prima domenica che seguirà la fine del Festival di Sanremo nel 2010.

Volti nuovi ma anche location nuove, le motivazioni sono puramente economiche, il budget messo a disposizione dalla produzione, Rizzoli, è stato ridotto a 15 milioni di euro, dai passati 16, riduzione che ha costretto gli addetti ai lavori della terza serie di Capri 3 ad abbandonare la stupenda Costiera Amalfitana per ripiegare su Cinecittà per gli interni, Capri, Gaeta, Sperlonga e Santa Marinella, appena fuori Roma, sono stati scelti per gli esterni.

Le novità della storia riguarda il ritorno di Donna Isabella che, fino ad oggi, abbiamo visto solo in ritratto, nella terza serie, la proprietaria della villa dove si svolgono tutte le vicende di Capri, creduta morta da tutti, riappare, invece, dopo essersi rifugiata per tanti anni in India per godersi la vita con il suo nuovo marito anglo indiano. La nobildonna avrà il volto di una gloria del cinema, una stupenda bellezza italiana, anche se non più giovanissima Lucia Bosè, alla sua prima esperienza seriale.

Nei panni del marito di Lucia Bosè rivedremo un volto gia conosciuto in televisione, il sempre affascinante, anche se attempato, Shel Shapiro, leader dei Rokes, amatissimo dai giovani dell’ epoca, chi farà battere il cuore a Carolina Scapece, a cui darà il volto sempre Bianca Guaccero, uscita dopo tre anni di carcere, sarà Andrea, interpretato da Gabriele Greco, un alpinista di passaggio a Capri.

Nel cast della terza edizione di Capri, ci saranno anche Laura Barriales e Fabio Ghidoni, volto conosciuto ne I Cesaroni dove era Alex de I Cesaroni, a dar man forte agli agé della serie, troveremo anche Lando Buzzanca che, fra l’ altro, sarà un po’ il volto delle fiction di RaiUno della prossima stagione, ritornerà infatti nei panni del Commissario Vivaldi nella seconda serie di Io e Mio Figlio: Nuove Storie per il Commissario Vivaldi e Lo Scandalo della Banca Romana.

Commenti (24)

  1. vogliamo billo e grande

  2. ma non ho senso almeno senza G.Pession,la storia gira intorno a una ragazza che scopre le sue origini…qua è stata aggiunta gente che non c’entra nulla.
    Si faceva più bella figura a dire è UNO SPIN OFF!!!!!!!!!!Non si può rovinare così una serie.
    -10 proprio di cuore.

  3. Senza reginella e gli altri non ha senso fare capri 3.Secondo me o si continua con tutti i personaggi delle serie precedenti o non si fa la terza serie perchè sarebbe una grossa delusione per chi ha seguito le due serie precedenti

  4. anke io penso che senza i personaggi della serie precedente non sarà più come prima.sono rimasta molto delusa…che ritorni donna isabella per me è assurdo perchè nella seconda serie si era “reincarnata” nella scrittrice francese…com’è possibile far proseguire così la storia? e ancor di più mi ha lasciata perplessa che le riprese non si fanno tanto a Capri e in costiera amalfitana ma a Sperlonga e dintorni O.O stiamo scherzando?!cambiate il nome della serie già che ci siete O.o a questo punto sarebbe stato meglio sospendere x un pò di tempo o non fare proprio il seguito…così non ha più un senso avete rovinato la serie

  5. di sicuro non avrà ascolti alti…capri era bella con l’intreccio dei galliani e con l’esuberanza dei tre protagonisti,x non parlare di que mostro di bravura di reginella

  6. io capri 3 non l guardo se ne sono andati via tutti gabriella ession,suo marito uberto ciè sergio assisi e massimo

  7. a volte bisogna cambiare. la 2a serie non era il massimo e avran capito che mancava quella scintilla presente nella 1a serie. poi se han cambiato un motivo ci sara’ e sono sicuro che anche se ci mancheranno i personaggi precedenti sara’ una serie piena di emozioni. magari’ sara’ la piu’ bella delle 3. aspettate, giudicheremo poi tutti dopo. ciao 🙂

  8. è da tantissimo che aspetto la 3 serie cn ansia e adesso che vengo a sapere….??che mancano i migliori….mah. . . io nn me la immagino proprio Capri 3 senza Gabriella Passion, Kaspar Capparoni e Sergio Assisi… sinceramente pensavo che la terza serie iniziasse cn il matrimonio tra la protaginosta e massimo…in quanto nn si erano sposati….e cn qualche colpo di scena… C H E D E L U S I O N E !!!!!!!!!!!!!

  9. wooooooow quello ke ho appena letto è stato molto deludente davvero….loro erano i protagonisti di “capri”….ora nn ci sono…anche io cm nelly credevo ke cominciasse cn il matrimonio di vittoria e massimo…ke skifo…di sicuro farà vomitare la terza serie tanto valeva nn farla proprio….

  10. no gente nn sarà + come prima la fiction senza la pession, assisi, capparoni ma soprattutto isa dainelli…e poi hanno detto che i luoghi li gireranno tutti a cinecittà..ke tristezza:(:(..
    di sicuro i nuovi protagonisti non prenderanno mai il posto di quelli vecchi…la guarderò comunque la serie xk ormai ci sono affezionata xrò se la potevano risparmiare, cmq giudikerò in seguito…

  11. Che tristezza io che sono andata a Capri per vedere Villa Isabella.

    E già lì è stata una delusione quando mi hanno detto che villa Isabella a Capri non esiste.

    Figuriamoci se adesso togliete i miei personaggi preferiti…….sopratutto Reginella che mi ricorda tanto la mia nonna.

    Non c’è nessuna pietà…..

  12. non sara piu la stessa capri non mipiace cosi’ dove sono finiti i nostri personaggi stupendi reginellaaaaaaaaaa vogliamoooo teeeeeeeeeeeeee

  13. invece che sperperarli per sanremo potevano investire sulla serie che è sicuramente più interessante!!!

  14. ma un budget ridotto di un solo milione di euro, puo’ impedire veramente di non andare in Costiera Amalfitana, a girare la terza serie?
    La forza delle scorse edizioni, oltre che gli attori erano le reali locations….mah qualcosa puzza!!!

  15. Questa terza serie di Capri è O.R.R.E.N.D.A.
    Lucia Bosè arà anche una vecchia gloria ma non sa recitare e i diaaloghi in sè sono miseri e scialbi.
    Che vergogna!!!!
    La belleza di una serie non è solo nella bellezza della storia e dei luoghi ma soprattutto nella bravura degli attori che qui non esiste.

    Ps.: Villa Isabella alias Villa Guariglia si trova a Raito, in provincia di Salerno, la mia amatissima città e i due scogli spacciati per i faraglioni di Capri altro non sono che “i due fratelli” di Vietri sul Mare, sempre in provincia di Salerno.
    Ciao a tutti!!

  16. mah! non solo hanno eliminato i persoggi principali, in particolare Vittoria e Massimo, (che non si erano neanche più sposati nella seconda serie, in cui ci avevano già appallato per 3-4 puntate con la prigionia di Vittoria nella villa di Rizzuto… facendo passare in cavalleria il matrimonio!) ma non hanno neanche dato notizie di loro! Non si sa perchè e come sono partiti, sono spariti definitivamente come se Villa Isabella non fosse mai stata loro.
    Che delusione! Intendiamoci, Bianca Guaccero è brava, però faceva parte di un certo contesto, adesso sembra piovuta dal cielo in un’altra fiction!
    Facevano prima a creare una nuova serie.

  17. Questa serie senza Umberto (Sergio Assisi) e Reginella ha perso la sua freschezza….. erano troppo simpatici e bravi.

  18. Questa serie è più bella delle altre Bianca Guaccero è veramente un’artista , non paragonibile assolutamente con la Pesson che non sa cosa voglia dire RECITARE!!!

    Bravi grande cast, bella la scenografia e ripeto grandissima la Guaccero!

  19. ottima recitazione di tutti .stupende le ore che ci regalate.oltre al posto che personalnmente adoro anche se mischiato ad altri splendidi posti della costiera spacciati poi per capri.
    anch’io dubitavo sapendo dei cambiamenti ma ora posso dire che son totalmente presa e che come gia’ letto, c’e’ una nuova sferzata nella terza serie .
    poi ragazzi vogliamo parlare di mariano rigillo? (me lo ricordo ancora magnifico in un teatro tenda alla marina di napoli per masaniello)forse sara’ perche’ son napoletana perche’ ho 50 anni e vivo a roma macredetemi ci son attori riuniti da croccolo ,rigillo ,buzzanca, la stessa bose’ che con la guaccero( che ADORO calda e meridionale e bella e verace ) e gli altri fanno di capri tre un gioiello.
    bravi bravi bravi e mi raccomando continuate la serie
    ciao michela 59

  20. anch io penso cosi mi piacciono i nuovi interpreti sono caldi e intensi recitano bene anche se mi manca molto reginella unica e bravissima stupenso assisi pession e capparoni.se i produttori hanno fatto questa scelta avranno avuto le loro buone raioni.e chissa forse chiedevano troppi soldi.questi attori potevano anche accontentarsi.comunque bianca e stupenda anche come cantante ha la voce che fa sognare.io sono torinese ma amo la canzone napoletana e da sogno.andrea bravo anche lui un ragazzo giusto x la scapece che finalmente deve vivere la sua vita senza portarsi dietro le storie del padre delinquente.e facciamoli vivere questa storia d amore tenero vero e profondo come si meritano,spero non sia una delusione, che non si lascino.io dico ai criticoni che sbagliano a dare giudizi negativi godetevi questa nuova serie vedrete ci fara sognare ancora abbiate fiducia e sarete contenti.grazie ai registi e produttori e dateci dentro x la quarta serie grazie x farci sognare un po

  21. Ei raga va forte capri e! lo vedo tutte le volte una bomba con le belle donne poi oro tony vittorio troppo belle anzi bellissimo

  22. Capri3 un gioiello? ahahahah lasciando stare gli anziani,ma i giovani fanno proprio ridere per come recitano e anche la bosè è imbarazzante.che troppi soldi,è la produzione che non li aveva,infatti per risparmiare hanno girato fuori.

  23. capri 3 uno scifo

  24. non mi piace proprio 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>