Maurizio Costanzo dirottato su Rai Due, ascolti troppo bassi?

di Blogger Commenta

Maurizio Costanzo è tornato in Rai dopo venticinque anni di Mediaset, che volesse chiudere la sua lunghissima carriera di giornalista in Rai, non è mai stato un segreto per nessuno. Ma il suo non è stato un grandissimo rientro, ci si aspettava un boom di ascolti che non è stato, il suo Bontà loro va a scontrarsi con molti programmi che possono contare su un pubblico fidelizzato, dalla soap di Centrovetrine a Maria De Filippi con il seguitissimo Uomini e Donne ma anche Forum con Rita Dalla Chiesa.

Sembra infatti che Maurizio Costanzo, se non nell’immediato, nel giro di pochi mesi abbandonerà Rai Uno per trasferirsi sulla rete giovane Rai Due. Probabilmente fra le cause dell’insuccesso, se così vogliamo chiamarlo, di un format collaudato come Bontà loro, è anche non poter affrontare argomenti più interessanti per via della collocazione in fascia protetta.

Nei progetti sembra ci sia un programma in seconda serata, quella in cui il Maurizio Costanzo Show era affermatissimo e seguito nonostante l’ora tarda, una rivisitazione di Kalispéra condotta da Alfonso Signorini che, partito in sordina e senza troppe aspettative, sta man mano conquistando l’interesse del pubblico notturno.

Maurizio Costanzo non si scompone, non conferma nulla e parla solo di un progetto, niente di più. Dovesse andare in porto il progetto del “declassamento”, comunque, a gioirne sarebbe indubbiamente Paola Perego che vedrebbe allungarsi il tempo a sua disposizione per Se … a casa di Paola, questo significherebbe anche ammettere che Paola Perego ha qualcosa da dire in più di Maurizio Costanzo. Incredibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>