Forum: bestemmia in diretta, Rita Dalla Chiesta interrompe immediatamente il dibattito

di Blogger Commenta

Bruttisimo momento di televisione questa mattina a Forum su Canale 5, il tribunale televisivo condotto da Rita Dalla Chiesa che, notoriamente, non ama le risse televisive a favore di toni pacati e rispettosi, anche se non sempre ci riesce. È il caso di questa mattina in cui uno dei due contendenti non vedente, aveva citato in causa un politico che, in fase di campagna elettorale aveva fatto molte promesse ma, come sempre succede del resto, ottenuto l’incarico, le promesse restano solo parole.

Una delle promesse era abbattere le barriere architettoniche della cittadina in cui i due vivono. Puntualmente, una volta eletto, il politico ha disatteso le promesse fatte, ragion per cui lo ha portato a Forum, l’assessore ha cercato inutilmente di difendersi dalle accuse, purtroppo, uno dei ragazzi del pubblico parlante, Arnaldo, ha fatto un commento che ha peggiorato la situazione, sottolineando che spesso e volentieri siamo noi a chiedere i favori al politico di turno non per la comunità ma per noi stessi, non dobbiamo poi meravigliarci se questo non accede.

La discussione prende una brutta piega, il non vedente reagisce piuttosto violentemente, fino ad arrivare alla deprecabile bestemmia: “Se non si attivano questi servizi sono delle vere discriminazioni alla libertà delle persone! Non cantare più l’Inno di Mameli, vergognati! Lì si parla di Fratelli d’italia … porco… “

Rita Dalla Chiesa è imbarazzatissima, in 25 anni di Forum non era mai successo, essendo in diretta non si può prevedere quanto viene detto dai contendenti, ma non si è persa d’animo ed ha fatto immediatamente chiudere il dibattito, facendo leggere la decisione del giudice, non senza aver prima chiesto scusa al pubblico presente e a casa: “Credo di interpretare il sentimento di chi ci sta ascoltando a casa e anche il mio personale, scusatemi, ma queste sono cose non le riesco ad accettare”.

Dopo la decisione del giudice di Forum, Rita Dalla Chiesa ha nuovamente chiesto scusa al pubblico di tutte le età che segue la trasmissione, rispondendo anche alle numerose mail di protesta che sono arrivate: “Devo ancora una volta chiedere scusa a nome mio e di tutta Forum di quello che è andato in onda poco fa. E’ proprio un problema, non solo del pubblico, ma personale di tutti noi”. Purtroppo la diretta non è prevedibile ma, pur con tutte le ragioni umane, quando si esagera, si passa immediatamente dalla parte del torto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>