I Cesaroni 6 anticipazioni: via Elena Sofia Ricci?

di maris matteucci Commenta

 

Arrivano le prime anticipazioni sulla fiction I Cesaroni 6 le cui nuove riprese dovrebbero cominciare in estate. Dopo Matteo Branciamore (Marco Cesaroni) che ha rivelato che non farà più parte della fiction, adesso ecco che nuove notizie si vanno ad aggiungere a quelle che già hanno fatto capolino: secondo quanto riportato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, infatti, anche Elena Sofia Ricci potrebbe abbandonare il set de I Cesaroni 6.

Il motivo sarebbe da ritrovare in alcuni impegni presi precedentemente dall’attrice toscana che non le avrebbero permesso di lavorare questa estate ai nuovi episodi de I Cesaroni 6. Per il momento la diretta interessata non è intervenuta a confermare o magari smentire la notizia, ma secondo i bene informati il personaggio di Lucia – mamma di Eva ed Alice nella fiction tutta ambientata alla Garbatella – non farà parte della sesta stagione de I Cesaroni.

Per l’attrice toscana si tratterebbe del secondo addio. Già due stagioni fa infatti Elena Sofia Ricci aveva abbandonato I Cesaroni e per lei i produttori avevano studiato un addio costruito ad hoc: Lucia aveva infatti lasciato Roma per trasferirsi a Venezia dove aveva aperto una galleria d’arte tutta sua. L’amore per Giulio (Claudio Amendola) aveva però convinto la donna a fare rientro a Roma. Ed ecco dunque che il personaggio di Elena Sofia Ricci ha fatto di nuovo capolino nella scorsa stagione della fiction che peraltro – e forse non si tratta di coincidenza – si è anche risollevata negli ascolti dopo una stagione, la quarta, non proprio entusiasmante a livello di audience. Chissà dunque se il nuovo addio di Lucia – aggiunto a quello di Matteo Branciamore alias Marco Cesaroni – rappresenterà di nuovo un brutto colpo per la fiction di canale 5.

Attendiamo dunque di conoscere nuovi particolari sulla composizione del cast che comunque dovrebbe prevedere la conferma della maggior parte degli attori. Come si dice: squadra che vince non si cambia!

foto facebook

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>