Beautiful, anticipazioni 24-28 giugno 2013: salta il matrimonio tra Liam e Hope

di Gianni Commenta

Spread the love

 

Salta il matrimonio tra Liam e Hope, quello che avrebbe dovuto sancire l’amore tra i due. E’ questo quello che emerge dalle anticipazioni di Beautiful per questa settimana che va dal 24 giugno al 28.

Ancora una volta, dunque, la soap opera più famosa del mondo regala nuova suspence ai suoi telespettatori. Ma andiamo con ordine. La sera prima delle nozze, Hope comunica a Liam di non poter andare a cena con lui. La ragazza preferisce stare al fianco di Stefany che non si sente bene e dà appuntamento al futuro sposo in Chiesa. Liam, offeso e amareggiato per la decisione presa da Hope, si fa coinvolgere da Steffy in una serata particolarmente mondana. Così mondana che il ragazzo arriva al giorno del matrimonio ancora ubriaco dalla sera prima generando in Hope, ancora una volta, grande amarezza. La donna dice di non volerlo più sposare e Liam la implora affinché lo perdoni scatenando la furia del padre Bill che lo accusa di essersi umiliato fin troppo davanti a tutti.

Ma non c’è niente da fare, il matrimonio tra Liam ed Hope salta e la donna va da Steffy per farsi raccontare quello che c’è stato tra loro la sera prima delle nozze. Steffy dice di essersi solo divertita con lui in giro per locali ma assicura ad Hope che tra loro non c’è stato niente. Questo però non basta alla figlia di Brooke che deve prendere atto della situazione: Liam non la ama! Intanto Rick, stanco di vedere sua sorella stare male, intima a Liam di starle lontano mentre Taylor, che raccoglie le confessioni della figlia Steffy, è preoccupata per lei perché ha paura che possa soffrire come è successo a lei in passato con Ridge. Ma Steffy la rassicura, dicendole però di voler fare di tutto per riprendersi l’ex marito per il quale prova ancora forti sentimenti.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>