Centovetrine anticipazioni: Viola e Brando si lasciano?

di Gianni Commenta

 

Le anticipazioni di Centovetrine regalano sempre grande suspence e la settimana che è appena cominciata chiarirà una volta per tutti gli scenari che vedono protagonisti Viola e Brando.

I due stanno vivendo un periodo di forte crisi, dovuto alla concomitante gravidanza di Serena Bassani che, seppur decisa a fare crescere da sola il suo bambino senza cioè l’aiuto di Brando che ne è il padre, ha messo comunque a dura prova i nervi di Viola incapace di metabolizzare e accettare la verità dei fatti.

Così, dopo numerosi litigi ed incomprensioni, tra Brando e Viola è scoppiata la guerra. Brando prima ha confessato alla moglie i suoi turbamenti sentimentali, quindi è andato da Serena per ribadirle la sua intenzione: quella cioè di fare da padre al figlio che porta in grembo. I dubbi di Brando hanno mandato su tutte le furie Viola che negli ultimi tempi aveva già comunque notato che qualcosa non andava nel marito. Così la Castelli, accecata dalla rabbia e dal rancore verso l’uomo che ama, decide di meditare vendetta contro di lui.

Come? Cercando di togliere quello a cui Brando tiene di più ovvero Serralunga, dove l’uomo ha vasti possedimenti. Così Viola si reca dal padre Sebastian per cercare conforto in lui e in Laura. La coppia appoggerà Viola nella sua sete di vendetta o la farà ragionare? Le anticipazioni di Centovetrine ci dicono che le prossime puntate saranno veramente interessanti da questo punto di vista. Non basterà infatti la presa di coscienza di Brando – che dichiarerà alla moglie Viola di volere stare con lei – per rimettere a posto la situazione. E nel frattempo Damiano, che sta tornando quello di un tempo grazie all’aiuto di Cecilia e Milo che nell’ultimo periodo gli sono particolarmente vicini, cercherà anche nuovi contatti con la ex moglie Serena Bassani…

foto facebook

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>