Tu Sì Que Vales: Belen Rodriguez e Francesco Sole alla conduzione

di Gianni Commenta

Partirà il 4 ottobre 2014 su Canale5 Tu Sì Que Vales, il nuovo show della rete Mediaset che andrà a prendere il posto di Italia’s Got Talent, sbarcato su Sky.

A presentare lo show del sabato sera saranno Belen Rodriguez e Francesco Sole. La Rodriguez è fin troppo nota, mentre il giovane che l’accompagnerà in questa avventura è sconosciuto ai più.

Francesco Sole, al secolo Gabriele Dotti, è un ragazzo di 21 anni, ed è anche anche un volto piuttosto conosciuto nell’ambiente di YouTube. Soltanto un anno fa è iniziata la sua “carriera” da youtuber ed è proprio dalla rete che il giovane ha annunciato il suo “salto” alla conduzione di un programma:

Ciao, mi chiamo Francesco,
e oggi devo dirvi una cosa:
Tra qualche settimana inizierò una nuova sfida.

Per poi aggiungere:

Ho paura, ma la verità è che la paura di sbagliare è una delle paure che preferisco.
Quindi fanculo, ci provo.
Sarò su quel palco a presentare a fianco di Belen.

Con questi post il giovane conferma dunque la coppia Belen Rodriguez-Francesco Sole alla conduzione di Tu Sì Que Vales.

I giudici saranno quelli delle passate edizioni di Italia’s Got Talent, ovvero Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi. Ma, la novità, è che ci sarà un quarto giudice per il momento ancora ignoto, sebbene rumors sempre più insistenti vogliono Geppi Cucciari sulla quarta sedia. Quest’ultima inoltre dovrebbe condurre una serata di Zelig assieme a Gianni Morandi, in un’alternanza di diverse coppie alla conduzione dello show comico.

Detto ciò il giovanissimo Francesco Sole è un ragazzo davvero spigliato, che sembra stare a suo agio davanti all’obiettivo, non è noto come altri colleghi youtuber quali Frank Matano e Guglielmo Scilla, ma siamo certi che sotto l’ala protettrice di Maria De Filippi riuscirà a fare strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>