Amici di Maria De Filippi 15: la nuova classe di allievi

di Valeria Commenta

Comincia la quindicesima edizione di “Amici di Maria De Filippi”. Quest’anno da subito delle novità con i professori di questa nuova stagione, nel campo del ballo troviamo Natalia Titova mentre in quello del canto, Fabrizio Moro, Alex Braga e Marco MaccariniGrazia Di Michele, invece, sarà solo dietro le quinte perché impegnata in un altro programma.

Al di là dei professori, nella puntata di sabato 21 novembre è stata formata la classe di aspiranti talenti. Vediamo quindi i nomi degli allievi ammessi.

 

Sabato, durante lo speciale su Canale 5, si è formata la classe di #Amici15. Chi sono i vostri allievi preferiti? Ora, su Real Time – Canale 31!

Posted by Amici di Maria De Filippi on Lunedì 23 novembre 2015

Nella categoria danza uomini sono entrati Andreas, Michele, Paolo, Gabriele e Alessio. La categoria danza donne comprende Gessica e Daniela e quella per il ballo latino-americano la sola coppia formata da Benedetta e Luca.

La sezione canto si compone di cantanti uomini, donne e band. Nella classe di canto maschile sono stati ammessi: Sergio, Cristiano, Nick, Lele e Luca. In quella del canto femminile: Elodie, Chiara, Yvonne e Floriana. Le band che sono state ammesse sono la Rua, i Raft, gli Aula 39 e i Metrò.

I banchi assegnati sono ventuno e, come annunciato dalla conduttrice Maria De Filippi, il concorso del nuovo sponsor che comincerà sabato prossimo, è Fonzies. I talent show andranno in onda il sabato alle 14:10 su Canale 5 e a condurlo sarà la stessa De Filippi. Il daytime, invece, andrà in onda dal lunedì al venerdì su Real Time, alle 13:50. A condurlo Stefano De Martino e Marcello Sacchetta.

Insomma, anche questa edizione di Amici è ai nastri di partenza, quali saranno i talenti più “resistenti”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>