L’ Italia sul 2: Francesca Senette è fuori, entra, a sorpresa Lorena Bianchetti

di Blogger 14

L’ Italia sul 2: Francesca Senette è fuori, entra, a sorpresa Lorena BianchettiA pochi giorni dall’ inizio della nuova stagione, il direttore di rete decide di sostituirla senza molte spiegazioni

Le voci giravano da qualche giorno, adesso è arrivata la notizia ufficiale, Francesca Senette non sarà più alla conduzione de L’ Italia sul 2, programma pomeridiano, non poteva essere altrimenti, la reazione della bionda conduttrice è amareggiata: “Solo stamattina il direttore mi ha confermato le notizie uscite negli ultimi giorni sui giornali, ovvero la mia sospensione dalla conduzione di Italia sul 2, e sono molto dispiaciuta e amareggiata per le modalità seguite. Lavorare ad un progetto fino a due settimane prima della messa in onda e trovarsi a mani vuote in pochi minuti, senza un minimo di preavviso e neppure chiare motivazioni, credo non piaccia a nessuno.

Al fianco di Lorena Bianchetti ci sarà Milo Infante, che ritorna dopo la non positiva esperienza della passata stagione, il nuovo direttore di RaiDue Massimo Liofredi spiega che non gli era possibile diramare la notizia prima di aver parlato con i diretti interessati e anticipa quello che sarà il pomeriggio della rete, subito dopo il TG2 un approfondimento sugli argomenti politici o economici della giornata condotto da Monica Setta, a cui seguirà L’ Italia sul 2 che si dedicherà ad argomenti più leggeri.

Prosegue nelle spiegazioni Liofredi dicendo che l’ obiettivo del cambiamento dell’ ultimo momento è portare l’ esperienza acquisita da Lorena Bianchetti nella scorsa stagione nella striscia da lei condotta a Domenica In che, a suo dire, ha vinto sulla concorrenza nel 50% delle puntate, bisognerebbe dare un’ occhiata ai dati Auditel, che, forse, dicevano tutt’ altra cosa.

Nonostante lo smacco, Francesca Senette, da seria professionista, ha, comunque, garantito che, stante il contratto firmato per due anni, rimarrà a disposizione della Rai.

Commenti (14)

  1. a me piaceva molto francesca senetta come lavorava non mi piace lorena bianchetti.Secondo me è una questione politica oppure la bianchetti è molto amica di liofreddi.

  2. Mi dispiace moltissimo per Francesca Senetta, verso la quale all’inzio nutrivo qualche antipatia per via della sua provenienza (Rete4). Mi sono dovuta ricredere, perché Francesca ha dimostrato competenza e professionalità. Non mi piace la coppia Bianchetti-Infante e soprattutto quei loro continui ammiccamenti e sorrisetti che mi infastiscono moltissimo.

  3. la bianchetti tenta in tutti i modi di essere simpatica e a tratti ci riesce. non spariamo sulla crocerossa. è facile impallinare le persone che sostituiscono altre. milo infante mi sembra faccia del suo meglio per stare in un contenitore che evidentemente gli va stretto come i suoi pantaloni anni 80. (ma non ce ne ha di più lunghi?) vogliamo parlare degli ospiti? quelli si che sono imbarazzanti. scelti da chi e in base a cosa poi? salcuni embrano ripescati dalle tombe preistoriche dell’avanspettacolo! belle le violiniste, anche se per la dabbenaggine dei conduttori non ho ancora capito come diavolo si chiamano… almeno loro sanno suonare davvero, senza tante ipocrisie!

  4. programma inutile con ospiti insulsi e volutamente litigiosi… le musiciste sprecate in quel piccolo spazio prima della pubblicità. non si fa così!

  5. ma perchè tutti addosso a questa bianchetti? non mi sembra poi così malvagia. le altre erano poi così meglio? il programma a parte i contenuti terrificanti per casalinghe cerebrolese, potrebbe stare in piedi se fatto con un pò più di coraggio… unica cosa che si salva per azzardo è il quartetto picasso strings, anche se imbottigliato in spazi davvero comici.

  6. la bianchetti è davvero stupida…sempre con i suoi sorrisi di circostanza e soprattutto non aggiunge nulla a nessun programma da lei condotto…poikè senza nessuna personalità,ke ritorni a condurre “a Sua immagine e somiglianza”…sembra la conduttrice fatta apposta x la famiglia del mulino bianco!!
    E togliete alcuni ospiti imbarazzanti come paolo mengoli (sono del tutto convinto ormai ke non fosse x le ospitate a l’italia sul 2 farebbe la fame),oppure lory del santo ke ogni volta ke c’è lei sto due minuti prima dic apire ke invece non è robocop che parla!!!

  7. i soliti personaggi x un gettone capiscono di tutto fanno schifo

  8. nn capisco il motivo di tanto accanimento contro transessuali,,anke questa forma di omofobia,,dopo un po stanka,,,PERKè NN C’è UN N TELEFONICO X INTERVENIRE DURANTE IL PROGRAMMA????????UN CALOROSO SALUTO DA SOFIA MEHIEL

  9. ancora trans tutti li a fare i filosofi x una cosa che nessuno dice chi va a trans cerca ……. sfoga la sua bisessualita xche farci i castelli solo x vile danaro che schifo

  10. chi sono le musiciste peraltro bravissime che partecipano alla trasmissione? grazie

  11. le violiniste sono le “picasso strings”. si trova tutto su google se digiti saule & picasso strings

  12. italia sul due di quest’anno è forte con simpaticissimi conduttori bianchetti e milo. ottima accoppiata e mi mettono allegria. bella la musica di archi che saula e picasso suonano con grande bravura di tutte.
    ottima la trasmissione peccato la ora che non si può molto vedere se si sta lavorando.

  13. Paolo Mengoli … se finge idiozia è un genio ma se pensa davvero a quello che dice è l’apoteosi della stupidità umana… Magari lo pagano pure per stare in trasmissione! Misteri della televisione di stato. Mandatelo sull’isola insieme ai figli di … o al grande fratello, così magari vince e può continuare nella sua ruota di triste popolarità. Ospiti a parte dovrebbero intervistare di più le quattro straf… (scusate ma quando ce vò ce vò) che suonano quello strumento diabolico chiamato violino. Mi sembrano di gran lunga più spigliate e intelligenti delle cariatidi che fanno parlare in trasmissione e hanno davvero qualcosa in più rispetto a tante che sembrano impalate. Invece le fanno fare le belle statuine dietro ai cretini di turno. Su Lorena Bianchetti spezzerei una lancia, essere briosa e simpatica non è facile con quel materiale umano che le costruiscono intorno. Lei fa del suo meglio. Che dire di Milo Infante poi? Magari se gli dessero un programma più intelligente potrebbe essere di gran lunga più ironico e mordente, la dialettia non gli manca! E lasciamo una buona volta lavorare chi ha talento caxxo ! ! !

  14. sono d’accordo. Milo è ironico ma frenato, forse non può dare il massimo in quell’orario. Lorena è simpaticissima e non capisco xkè ha così tanti detrattori. Provino loro a condurre una trasmissione! Mi sembra di sentire quei panzoni al bar che parlano come se a giocare a calcio ci fossero loro e sono sempre pronti ad imprecare con i giocatori… Fare è molto più difficile che criticare. Le violiniste sono un diamante nel fango della trasmissione… ma almeno ogni tanto se ne intravede il bagliore. Certo che gli stacchetti musicali sono sempre tristi… magari sarebbe meglio farle esprimere di più ogni tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>