La Tribù di Paola Perego: personaggi ed interpreti pronti a partire

di Blogger Commenta

 Non parte Howe bloccato dall’ aeronautica, non senza polemiche, qualche ripescaggio dal Grande Fratello e qualcuno che vuole rimettersi in gioco, non mancano neanche il blasonato e il miracolato

Gli ingredienti del reality ci sono tutti, personaggi più o meno noti, quelli che vogliono ritornare agli antichi allori e si buttano in una nuova avventura, i ripescati da altri reality che, per paura di cadere nuovamente nell’ anonimato ci riprovano, il blasonato che non lascia perdere niente pur di cavalcare l’ onda della notorietà, e dei soldi, naturalmente, e chi, all’ improvviso viene preso da una fede incrollabile e scrive libri, quale miglior modo per promuoverlo ? C’ è proprio tutto, bisogna solo partire per l’ India ed è quello che si apprestano a fare i concorrenti de La Tribù – Missione India.

La conduttrice Paola Perego, magari, è un po’ meno convinta di essersi messa al comando di un reality nuovo di pacca, scritta e ideata da Silvio Testi, marito della più nota Lorella Cuccarini, come lei stessa ha più volte dichiarato, non era affatto d’ accordo, rifiutandosi di essere coinvolta come autrice, limitandosi a condurre La Tribù Missione India, avrebbe di gran lunga preferito dare vita ad una nuova edizione de La Talpa che nella passata stagione aveva raccolto molti consensi.

Andrew Howe, campione di salto in lungo, non è stato autorizzato a partecipare al reality, polemizza sfogandosi con Repubblica: “Se potessi campare mangiando la sabbia lo farei, ma non posso. Per me era anche un’ opportunità economica, visto che mi hanno dimezzato la borsa di studio. Tra l’ altro io mi devo operare al tendine e sarei andato in India convalescente, non perdevo grandi giornate di allenamento. In più avrei dato visibilità all’ atletica, visto che a Roma l’ ultima volta mi hanno preso per un tennista. Si vede che devono trovare un colpevole alla figuraccia fatta dall’ Italia a Berlino, nemmeno una medaglia, al contrario del nuoto. Allora come i bambini puntano il dito sugli altri, scaricano la colpa su di me, infortunato da due anni. Non lo trovo il massimo dell’eleganza. Se sono malato, lo devo a loro, che hanno fatto finta di niente, né si sono degnati di farmi un colpo di telefono”.

 Torniamo invece al cast piuttosto variegato, Paola Perego, dopo gli inviati speciali piuttosto briosi del Sud Africa, Paola Barale e Mara Venier in quel del Brasile, dovrà confrontarsi con il più morigerato, anche troppo, Paolo Brosio, dal 16 settembre, in prime time sulla rete ammiraglia Mediaset, l’ impresa sarà difficile, tenuto anche conto dei concorrenti. Vediamo chi sono.

Nina Moric, modella croata, con l’ ambizione di diventare show girl, che dopo il malriuscito debutto televisivo al Bagaglino, qualche problema potrebbe averlo; Nena Restic, valletta di Paolo Bonolis in Ciao Darwin, bella, tipica ragazza da reality, Daniele Soragni 58enne giornalista di Tv Sorrisi e Canzoni, single, non per scelta, autore di libri e trasmissioni televisive quali Scherzi a parte, Trenta Ore per la Vita e Donna sotto le stelle; Fabio Fulco, volto noto per numerose fiction come Vivere e Il Giudice Mastrangelo, fidanzato di Cristina Chiabotto ed ex concorrente di un altro reality Ballando con le stelle.

Ripescati direttamente dall’ ultima edizione del Grande Fratello, troviamo il surfista con un debole per le belle donne, Vittorio Marcelli e Sirya De Fazio, segni particolari, mangiafuoco e omosessuale.

Dopo anni di assenza rivedremo Federica Moro, Miss Italia 1982, che ha girato qualche film che certo non hanno fatto la storia del cinema, altro volto noto degli anni ’80 che riprova a ritornare in auge è Eleonora Brigliadori, annunciatrice di Canale 5, qualche film al suo attivo ed anche lei aspirante ballerina a Ballando con le stelle, una nota di esotico arriva da Samya Abbary, marocchina, professione attrice, bellissima che abbiamo appena visto in Non smettere di sognare, parla italiano, inglese, arabo e francese.

Difficile definire il ruolo di Elenoire Casalegno, più famosa per la sua storie d’ amore che per la sua vita professionale, ha una bimba di pochi anni, ospitate qua e là, qualche evento mondano; Matteo Cambi, che è appena uscito dal carcere, tre mesi di soggiorno gratuito, per bancarotta fraudolenta della sua azienda, fondatore del marchio Guru, ex fidanzato di Fernanda Lessa e Mascia Ferri.

Dopo la nota esotica, arriviamo a quella reale, il principe Emanuele Filiberto di Savoia, vincitore dell’ ultima edizione di Ballando con le stelle, con un tentativo mal riuscito di buttarsi in politica, consulente finanziario, ospite di varie trasmissioni televisive in veste di opinionista, ha firmato un contratto con Mediaset per tutta la stagione televisiva per 250.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>