Amici 9: quinto serale vincono i blu, esce Michele in ballottaggio con Pierdavide

di Gianni Commenta

Spread the love

Ancora una doppia eliminazione nella quinta puntata del serale di Amici 9, ieri sera hanno stravinto i blu, la più votata ad uscire era Grazia, ma Pierdavide, d’ accordo con i compagni di classe, hanno fatto rientrare in squadra proprio lei, lasciando che si scontrassero Michele e Pierdavide, la vittoria del cantautore era più che scontata.

Enrico è passato definitivamente a Luca Jurman, non vorremmo azzardare ma sembrava leggermente migliorato o forse semplicemente più tranquillo, del resto in pochi giorni non si possono fare miracoli.

Nella prima prova di ballo su coreografia di Garrison, se la cavano bene sia Rodrigo, anche se resta sempre un po’ rigido in questo tipo di ballo che non gli appartiene molto, che Grazia che sfoggia un nuovo taglio di capelli. Vince comunque Rodrigo.

Nella prova dei duetti si scontrano Matteo e Loredana per i blu ed Emma e Pierdavide per i bianchi, Matteo ed Emma sono bravissimi, una esibizione perfetta, come sempre Charlie Rapino ha da dire la sua stupidata sul solito discorso che si è già vista una cosa del genere fra tenore e pop. Osannare i propri allievi sarà anche giusto ma esagerare è sbagliato. Tanto più che ad Emma questa cosa non piace affatto.

Le polemiche non possono mancare ad Amici 9, specie adesso che è tornato Luca Jurman, giusto per andare contro Grazia Di Michele, dice che si aspettava qualcosa di più da Pierdavide, non siamo affatto d’ accordo, sono bravi tutti e quattro i ragazzi, sarebbe un’ idea geniale, alla fine del talent show far fare qualcosa insieme, hanno talento da vendere. Speriamo che non nasca un’ altra vittima dei professori. Vincono comunque Matteo e Loredana.

Nasce come sempre la diatriba fra Elena e Marco Garofalo, i due non si piacciono, si ripete quanto già visto nelle puntate precedenti, ancora una volta il coreografo fa rientrare i professionisti, si prova e riprova, si perde tempo, ognuno resta sui propri passi.

Platinette, come del resto tutti, sono stanchi di questi continui attacchi ad Elena, ha da dire la sua senza troppi riguardi, come è nelle sue abitudini: “Ma Garofalo ha qualche problema col sesso: o gliel’ appoggia o glielo struscia. Tutte pube e dintorni queste coreografie: non è adatta alla serata di San Valentino. Le faccia fare alle professioniste di lap dance!”. Anche se va detto che una brava ballerina deve saper affrontare qualsiasi coreografia, non se ne può più di Marco Garofalo, la sua non è una battaglia professionale, solo personale, evidentemente non gli è mai capitato di incontrare qualcuno che ha pesantemente contestato le sue coreografie. Il televoto comunque premia Elena.

Nella quarta prova di canto che vede ancora una volta il confronto Emma e Loredana in “Rain On Your Parade”, ci sono piaciunte entrambe, forse Loredana un po’ sottotono, non si può dire nulla ad Emma che come sempre viene osannata. Vince comunque Loredana.

La quinta prova della prima manche vede sfidarsi Grazia e Rodrigo nei loro cavalli di battaglia, è stata la squadra avversaria a decidere il ballerino, Rodrigo è decisamente insuperabile, Grazia è infastidita per via dell’ acconciatura non adatta al tipo di ballo, Iancu non perde occasione per farglielo notare, un’ osservazione inutile, secondo noi, il nervosismo di vede da come balla. Vince Rodrigo.

Alla fine della prima manche di Amici 9 stravince la squadra blu con il 62% delle preferenze, nominati Michele e Grazia, in classifica Michele è quarto, Grazia ultima in classifica, viene salvata, in ballottaggio finisce Michele.

Per la seconda manche i primi a confrontarsi sono Enrico e Pierdavide, Luca Jurman è ritornato e si vede, intanto ha munito Enrico di una cintura bizzarra che avrebbe il merito di insegnare a respirare, evidentemente funziona, l’ abbiamo già detto, ci sembra migliorato, smessi i panni dello spaccone so tutto io, si è messo a studiare.

Inutile dire che ancora una volta abbiamo dovuto assistere al siparietto fra le due insegnanti diventate ormai rivali. A poco sono serviti i rimbrotti di tutti, Platinette in primis, di chiudere la discussione, minuti interminabili e noiosi. Vince comunque Pierdavide.

La seconda prova è un passo a due fra Rodrigo e Stefano, per il primo c’ è sempre il problema della professionista troppo alta, va decisamente meglio Stefano, più sicuro di sé, Alessandra Celentano si complimenta con lui. Vince Rodrigo che riporta in pari le squadre.

La terza prova è la staffetta di ballo è fra Elena e Grazia, Marco Garofalo dice di aver trovato più interessante la scritta del gobbo, Grazia non sembra a proprio agio ma vince. Pierdavide contro Loredana, cantano “Vieni a ballare in Puglia” di Caparezza, non è un pezzo facile per nessuno dei due. Loredana si perde un po’ ma vince. Matteo contro Pierdavide affrontano “Aria” di Gianna Nannini, bravissimo Matteo, non è da meno Pierdavide. La qualità di entrambi c’ è e si vede. Vince Matteo e con lui i blu.

Nella terza prova ritorna la coreografia di Marco Garofalo, torna il letto tondo, ancora una volta scene di letto e di sesso celato dietro sgambettamenti e arrotolamenti vari, avviene un miracolo il coreografo dice a Elena: “Non ha sorriso, ed è un punto a favore; hai eseguito bene la coreografia e spero che questo sia l’ inizio per un nuovo rapporto con me”. Vince Elena: 3 a 1 per i Blu.

Lo scontro finale è fra Emma e Loredana, un pezzo forte di Ornella Vanoni scritto da Mino Reitano, due modi diversi di interpretare, bravissime entrambe, al nuovo tentativo di Charlie Rapino di mettere Emma sull’ altarino dei miracoli, lei lo blocca, “Non mi piace che si esageri, nel bene o nel male. Fateci cantare e ballare di più”.

Vincono i blu con il 54% di preferenze sui bianchi, nominati Grazia ed Emma che si salva essendo terza in classifica. La squadra sceglie di far rientrare Grazia , viene nominato Pierdavide che è settimo in classifica, reazione del pubblico che urla un buffoni, Maria De Filippi spiega che la decisione è stata del cantante che ha voluto in questo modo salvaguardare la sua ragazza.

I due ragazzi si esibiscono con i loro cavalli di battaglia, Pierdavide La ballata dell’ ospedale e Superstar, Michele dedica il primo ballo a suo padre che non c’ è più. Non c’ è scampo per il ballerino, la commissione salva Pierdavide.

Ecco la classifica della quinta puntata di Amici 9

1. Loredana;
2. Matteo;
3. Emma;
4. Michele;
5. Stefano;
6. Enrico;
7. Pierdavide;
8. Elena;
9. Rodrigo;
10. Grazia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>