Canzonissima: Rai Uno la cancella dal palinsesto, rimandata a data da destinarsi

di Gianni Commenta

Stavamo già pregustando il ritorno di Canzonissima, prevista per questo autunno, grandi progetti, grandi discussioni sulla collocazione ideale per non scontrarsi con Maria De Filippi e la corazzata di C’ è posta per te, insomma tanto parlare per niente, il progetto di Bibi Ballandi è saltato, avrebbe dovuto condurre Gianni Morandi che aveva chiesto la cancellazione di qualsiasi programma musicale in concomitanza con la rinnovata Canzonissima, ma le casse della Rai sono in rosso, si devono per forza attendere tempi migliori.

Un vero peccato, sarebbe stata una bella celebrazione di Mamma Rai, un tornare indietro alle belle trasmissioni del sabato sera che teneva la famiglia unita, ed andata in onda dal 1957 al 1974, una produzione firmata da Bibi Ballandi che è un po’ il mago degli ascolti, show piuttosto alti negli ascolti, vediamo Fiorello, Giorgio Panariello e lo stesso Gianni Morandi.

La cancellazione di Canzonissima sarebbe stata decisa durante un incontro preliminare per la programmazione del palinsesto autunnale di Rai Uno, tenuto fra Mauro Masi, direttore generale della Rai, e Mauro Mazza, direttore di Rai Uno, troppo onerosi i diritti tv dei Mondiali di Calcio 2010 che si terranno in Sud Africa, organizzazione e trasferte richiedono grandi investimenti, dunque, meglio annullare Canzonissima che non partirà il 18 settembre 2010, come inizialmente previsto.

Rai Uno dovrà, però, trovare una sostituzione che si abbini alla Lotteria Italia, potrebbe esserci il ritorno di Raffaella Carrà, oppure la quarta edizione di Ti lascio una canzone ma, a distanza di pochi mesi, potrebbe non avere gli ascolti desiderati, di fatto nella puntata di sabato Antonella Clerici ha già annunciato la nuova edizione ed ha chiesto di inviare i video amatoriali dei talentuosi in redazione. Potrebbe essere un segnale.

Anche se non vediamo male Carlo Conti con I Migliori Anni, gli ascolti sono sempre stati altissimi e non è detto che non riesca a superare C’ è posta per te.

Guardate il video della sigla di Canzonissima 68, ci sono tutti i cantanti che hanno fatto la storia della musica italiana, della televisione italiana quando ancora era pulita, qualcuno non c’ è più, molti quali sono ancora oggi protagonisti. Qualcosa significherà, vi pare ?

Video Sigle Canzonissima 68 – La storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>