I Cesaroni 5, la new entry Nina Torresi sostituisce Alessandra Mastronardi

di Blogger Commenta

Il set della quinta stagione de I Cesaroni è aperto già da qualche tempo, ed arrivano ancora anticipazione su quelle che saranno le nuove avventure della famiglia allargata della Garbatella, come largamente annunciato ci sarà il ritorno di Elena Sofia Ricci, la sua Lucia, lasciata Venezia e superato il momento di riflessione, torna a Roma da suo marito Giulio, interpretato da sempre da Claudio Amendola che, fra l’altro, vedremo a settembre in un ruolo molto diverso dal simpatico oste romano, sarà infatti protagonista della fiction drammatica “Dov’è mia figlia”.

Il settimanale “Visto” ha pubblicato le prime immagini del set, e racconta anche il ruolo che la new entry Nina Torresi avrà nei I Cesaroni 5, sarà Maya che farà l’impossibile per conquistare il cuore di Marco (Matteo Branciamore), dopo tanti tentativi ci riuscirà a fargli dimenticare Eva, quindi, largo ad una nuova storia d’amore che tenterà di conquistare quel pubblico che tanto era stato coinvolto da quella di Marco ed Eva.

Nina Torresi ha solo 21 anni ma alle spalle ha unca carriera piuttosto importante nel cinema, dove ha cominciato a lavorare a 15 anni. Tornando ai Cesaroni 5, ci sarà un’altra new entry che arriva dal Grande Fratello 7, l’ex pompiere Alessandro Tersigni, Tommasi Arnaldi, conosciuto ne I Liceali 3, dovrebbe esserci anche Enrico Brignano, che ha appena perso il padre.

Elena Sofia Ricci ha raccontato al settimanale “Oggi” il suo rientro a I Cesaroni 5, abbandonato per dedicarsi ad altri progetti, parla del suo rapporto con Claudio Amendola: “Ci conosciamo da trent’anni, il nostro esordio insieme è stato ‘Quei 36 gradini’, nel 1984. Siamo praticamente una coppia di fatto. L’unico guaio è che lo rimbecillisco di chiacchiere. Il primo giorno alla Garbatella, alla fine mi fa: ‘E smettila, che mi sanguinano le orecchie'”.

L’attrice sta lavorando molto in questi ultimi anni, sia in televisione che sul grande schermo, Elena Sofia Ricci ha un’opinione in merito, lei è molto richiesta perchè non è rifatta, in un mestiere in cui si è richiesti fino ai 55 anni, bisogna tenersi al pari con la propria età ed il cambiamento fiso, andando oltre i ruoli scarseggiano, se a tutto aggiungi che si vuole sembrare sempre una trentenne, la crisi aumenta: “… perché in giro ce ne sono tante ed è chiaro che hanno più mercato. Invece devi lasciare che il tuo viso conservi una certa verità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>