Io canto, Cristian Imparato la nuova voce dell’adolescenza

di Blogger Commenta

Del bambino che avevamo lasciato nella seconda edizione non c’è quasi più nulla, Cristian Imparato è completamente cambiato, anche fisicamente. Un vistoso apparecchio ai denti, forse la prima cosa che è saltata all’occhio quando ha cantato per la prima volta era proprio quella macchinetta, poi una incredibile estensione vocale che aveva lasciato a bocca aperta tutti, ogni sua esibizione era stata accompagnata da una standing ovation, e quel frattello che piageva copiose lacrime per l’emozione. Nella stupenda interpretazione di “My way”, nella puntata di Io canto 3 non è cambiato pressoché nulla, il fratello non piangeva ma c’era, il pubblico era tutto in piedi, ma il Cristian Imparato bambino ha ceduto il posto all’adolescente.

Gerry Scotti ha voluto introdurre il tanto atteso ritorno di Cristian Imparato con una sorta di talk show, raccontare il passaggio dall’essere un bambino prodigio, con una grandissimo talento, senza mai neanche aver frequentato una scuola di canto nella sua Palermo, i cambiamenti che esso comporta. Succede quindi che ritroviamo un adolescente che non ha più l’apparecchio, un gran bel ragazzino, che non ha più la stessa voce, bella comunque, ma i cambiamenti sono evidenti.

Cristian Imparato è andato negli Stati Uniti, ha studiato canto, ed ha continuato a farlo, ammette lui stesso che si è accordo del cambiamento della sua voce già verso la fine della seconda edizione di Io canto, dove era la guest star, con molta umiltà e paura si è ripresentato ieri sera al pubblico, consapevole di essere cambiato, di non avere più l’estensione vocale capace di superare quella di Giorgia, Luca Pitteri, suo maestro, dà una spiegazione tecnica, non ci sarà più la voce che lo aveva portato al trionfo, ma lo studio, la tecnica e la nuova impostazione lo aiuteranno in questo momento fondamentale di cambiamenti.

Le titubanze di Cristian Imparato si sono sciolte di fronte al pubblico di Io canto tutto in piedi per applaudire la sua performance, di certo il ragazzino che era non ci sarà più la voce è cambiata ed è quella che lo accompagnerà per il resto della sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>