Striscia la notizia cerca le nuove veline, Costanza Caracciolo e Federica Nargi disoccupate

di Gianni Commenta

Spread the love

In effetti, saranno senza lavoro dal 9 giugno Costanza Caracciolo e Federica Nargi le veline più longeve della storia di Striscia la notizia, è arrivate anche per loro il momento di vedere cosa c’è oltre la protezione del programma che le ha rese famose. Inizialmente la coppia non era piaciuta ai telespettatori, tanto che si era ventilata l’ipotesi di sostituirle, poi c’è stato un cambio di rotta, Antonio Ricci aveva deciso di dare loro più tempo, e così sono entrate a far parte della grande famiglia di Striscia e per quattro lunghi anni non si son o più mosse.

Certo non sarà facile per loro, ma il futuro lo guardano con un certo ottimismo. Intervistate dal settimanale “Sorrisi e Canzoni tv”, Costanza Caracciolo e Federica Nargi raccontano dei loro progetti, Striscia la notizia resta per loro un’esperienza indimenticabile che le ha portate alla grande notorietà ma, per loro, è arrivato il momento di andare avanti con le proprie gambe.

Oltre che colleghe, Costanza Caracciolo e Federica Nargi sono diventate amiche, fanno tutto insieme, hanno deciso di farsi tatuare un segno indelebile della loro amicizia, ma tutto avverrà solo quando saranno scese dal bancone di Striscia, il contratto proibisce piercing, nudi, calendari, scandali. Dovranno scrollarsi di dosso il marchio di Veline, ne sono perfettamente consapevoli.

Costanza Caracciolo avrebbe l’ambizione di sostituire Ilary Blasi a “Le iene”, per lei si mormora la conduzione della nuova edizione del Grande Fratello, nel suo curriculum gli stacchetti sul bancone e la forte somiglianza fisica con la signora Totti, forse un po’ poco. Per Federica Nargi, invece, i programmi sono più concreti, riuscire ad ottenere un mutuo per acquistare casa, la banca per il momento non glielo concede, non ci sono sufficienti garanzie. Benvenuta nel mondo reale, viene spontaneo dirle.

Da settembre Costanza Caracciolo ha deciso di rimboccarsi le maniche e cercarsi un’altra sistemazione, intanto, riprenderà la scuola di recitazione. Federica Nargi, invece, innanzitutto farà un lungo viaggio, poi comincerà a guardarsi intorno, non ha paura di perdere la popolarità acquisita, ma non lo vive come un dramma: “Ho paura di non avere un lavoro ma non sto neanche a deprimermi dicendo: adesso che faccio?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>