Alessia Reato e Giulia Calcaterra, le nuove veline

di Gianni Commenta

Con oltre 7 milioni di telespettatori, si è svolta ieri sera l’elezione delle nuova generazione delle Veline. Dopo quattro anni di Federica Nargi e Costanza Caracciolo, da lunedì 24 settembre, saranno Alessia Reato e Giulia Calcaterra a sgambettare sul bancone di Striscia la notizia. Ad eleggere le due ragazze una giuria “d’autore”: Ettore Mocchetti (Direttore di AD), Emanuela Rosa-Clot (Direttore di Gardenia, Bell’Europa e Bell’Italia), l’archiStar Paolo Pejrone, Piera Detassis (Direttore di Ciak) e Umberto Brindani (Direttore di Oggi).

Conosciamole meglio. La bruna Alessia Reato, ha 22 anni, è nata a L’Aquila, è studentessa universitaria iscritta alla facoltà di Scienze Politiche. Non è nuova al mondo dello spettacolo, ed ha già lavorato sul piccolo schermo, una piccola esperienza televisiva su Rai Due a “Quelli che il calcio e….”

Nei progetti futuri di Alessia Reato, c’è finire l’università, con il sogno di diventare conduttrice televisiva. Questo almeno fino a qualche attimo prima di essere eletta. Vedremo cosa ne sarà del progetto universitario.

La bionda risponde al nome di Giulia Calcaterra, 20 anni, è nata a Magenta (MI), ma vive in provincia di Novara. Studentessa anche lei come la novella collega, frequenta il terzo anno di design d’interni all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Giulia Calcaterra è una ragazza sportiva, all’attivo qualche medaglia d’oro al volteggio e argento al corpo libero ai nazionali di Lignano Sabbiadoro; ai nazionali di Pesaro due argenti nel mini trampolino e nel volteggio. Non si è fatta mancare neanche Miss Italia.

Si ricomincia con Striscia la notizia, dunque, e Giulia Calcaterra saranno le nuove vittime predestinate di Michelle Hunziker a partire dal 24 settembre. La stagione autunnale, come ormai sappiamo, parte stravolgendo la tradizione che voleva l’apertura con i due grandi amici e colleghi, quasi una coppia di fatto, Ezio Greggio e Enzo Iacchetti. Quest’anno, invece, tradizionalmente ci sarà Ezio Greggio, che ha condotto per tutta l’estate le selezioni di Veline, e Michelle Hunziker.

Subito dopo l’elezione, è stato chiesto se rispetteranno la tradizione dell’abbinata vincente velina – calciatore, Alessia Reato e Giulia Calcaterra hanno giurato che mai nella vita succederà. Diamo tempo al tempo e mettiamoci ad aspettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>