Amici 12: puntata del 16 febbraio 2013, Amnesia nella scuola, esce Giosuè

di Blogger Commenta

Anche oggi la diretta di Amici 12 ha riservato molte sorprese, in settimana Maria De Filippi aveva annunciato grandi novità per il serale del suo talent show. Fra le tante, anche quella di non voler più riproporre la gara fra i vip, che aveva soffocato i giovani talentuosi nella scorsa edizione.

Come aveva annunciato qualche giorno fa, Maria De Filippi si è presentata nella diretta di Amici 12 indossando un paio di occhiali scuri. Non per moda o per mancanza di educazione, spiega, ha subito un piccolo intervento all’occhio che le ha causato una cicatrice, si tratta quindi di salvaguardarlo.

La puntata di Amici 12 parte con una esibizione corale seguita dalla visione di un filmato che riguarda Chiara, accusata di essere sgraziata nei movimenti, disarmonica. Per questo Grazia Di Michele le aveva assegnato la maglia grigia. La ragazza non sembra scontenta di essersela guadagnata e ben decisa a dimostrare che sa cantare ma anche muoversi in sintonia.

Non è decisamente molto cortese che le si dica che si muove ‘in modo campagnolo’, poco educato, comunque. La prova comparativa è con Verdiana, solo qualche attimo per dimostrare come ci si muove. Grazia le chiede di tornare in sala relax per cambiarsi, ed indossare abiti ‘borghesi’. Una mortificazione secondo Maria De Filippi.

Dopo tanta sofferenza, Grazia Di Michele ammette di essere stata abbastanza cattiva, Chiara rimane nella scuola. È ancora da capire a cosa sia servito se non per mortificarla.

Che a Maria De Filippi piacia molto Moreno, il rapper appena entrato nella scuola di Amici 12, è scontato, la sua capacità di improvvisazione è incredibile. Gli chiede di fare una prova ma è solo per introdurre una sfida esterna che aggiungerà un nuovo banco. Ci provano Coy e Amnesia, verdetto unanime per il secondo, ed è subito esibizione per i due rapper, ma non è battaglia, precisa Maria De Filippi. Moreno avrebbe preferito fosse entrato Coy.

Anche questa settimana Giosuè indossa la maglia grigia, sempre assegnata da Grazia Di Michele. Breve discussione fra insegnante e allievo, si torna alla scelta del ragazzo di cantare il suo cavallo di battaglia piuttosto che un brano dal kit. La sua decisione è già presa, va eliminato, ma chiede di farlo ugualmente esibire per Mara Maionchi e Rudy Zerbi.

Giosuè è in evidente difficoltà, la prova non va bene, attacchi e intonazioni, tutti sbagliati. Questa volta concordano tutti gli insegnanti, Giosuè è troppo indietro, accenna ad una polemica poi scappa fuori dallo studio, eliminato da Amici 12. Moreno si alza in segno di rispetto.

Maria De Filippi annuncia che il 16 marzo conosceremo i nomi dei ragazzi che andranno al serale, e rivela qualche particolare in più, confermando che il vincitore sarà unico, si ritorna dunque alla vecchia formula:

Due squadre, una battaglia, un solo vincitore. A guidare questa battaglia due direttori artistici che combatteranno per voi uno contro l’altro. Saranno loro due a decidere se cantarete, se ballerete, cosa canterete, cosa ballerete, con chi canterete, con chi ballerete. I due sono Emma e Miguel Bosè.

Anche i coach saranno sottoposti a giudizio, da sabato prossimo non ci saranno più sfide e neanche maglie grigie. Maria De Filippi chiede se qualche professore intenda assegnarne una oggi. Grazia Di Michele sceglie Costanzo; Rudy Zerbi sceglie Angela; Mara Maionchi sceglie Edwyn.

Rudy Zerbi chiede di mandare in onda un filmato in cui Andrea e Verdiana criticano la cantante Ylenia, giudicata falsa. Decide di metterla alla prova e le assegna la maglia grigia, corsa sospesa per il serale di Amici 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>