Uomini e donne trono Under anticipazioni, Marco Guercio spiega perché ha abbandonato

di maris matteucci Commenta

 

Le anticipazioni di Uomini e donne ci avevano accennato dall’abbandono di Marco Guercio, il ragazzo palermitano arrivato da Maria De Filippi con grandi intenzioni e “cambiato” radicalmente con il passare delle settimane (anche l’opinionista Tina Cipollari l’aveva spesso attaccato proprio per questo motivo, notando come nel tempo fosse diventato più arrogante e presuntuoso rispetto al ragazzino timido delle prime uscite).

Così Marco Guercio in persona interviene sulla questione, spiegando i motivi che lo hanno portato ad abbandonare in corsa il trono Under di Uomini e donne nel quale, per la verità, sembrava muoversi particolarmente bene. Al settimanale Nuovo il palermitano spiega che la sua decisione è stata ben ponderata. Ma ad un certo punto l’immagine che lui dava di se stesso in televisione era molto diversa da quella reale. Così una paura è arrivata all’improvviso: quella di deludere i genitori che lo avevano tirato su con tanto sacrificio. “Non arrivava più al pubblico l’immagine di ciò che sono realmente – ha spiegato Marco Guercio a Nuovo -. Ho deciso di andarmene per non deludere i miei genitori: temevo che non mi riconoscessero più come il ragazzo che hanno cresciuto. Non c’è niente di eroico nel mio comportamento. La mia famiglia mi ha cresciuto con valori sani e io non potrei mai dimenticare questi insegnamenti“.

Marco Guercio aveva avuto un inizio di avventura a Uomini e donne particolarmente accelerato. Dopo la frequentazione (finita male) con Greta, il ragazzo aveva inflitto una delusione anche a Valentina che pensava di poter costruire con lui qualcosa di duraturo ed invece si è ritrovata con un pugno di mosche. Poi una serie di ragazze “visionate” e rispedite a casa, forse con troppa superficialità, e l’addio a Uomini e donne. Il programma di canale 5 però gli ha portato bene visto che da quando è apparso in televisione ha cominciato a fare serate per locali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>