Maria De Filippi criticata per il serale di Amici 12

di Gianni 1

 

C’è molta curiosità intorno alla prima puntata del serale di Amici 12 che andrà in onda sabato 6 aprile. E la curiosità è dettata dal fatto che il talent di punta di canale 5 e la sua conduttrice Maria De Filippi sono finiti nel vortice delle critiche di coloro che non hanno apprezzato che la prima puntata del serale di Amici 12 fosse registrata.

In effetti le anticipazioni sul serale di Amici 12 hanno svelato praticamente già tutto: si conoscono i nomi dei due eliminati – Chiara Provvidenza per la squadra bianca e Andrea Di Giovanni per la squadra blu – e si conoscono già i contenuti dell’intervento di pochi minuti fatto da Matteo Renzi, uno dei primi ospiti del programma Mediaset. Per la prima volta il serale di Amici 12 non va in onda in diretta e il pubblico si ribella. Già ieri sui social network erano moltissimi i commenti di dissenso da parte di coloro che hanno trovato una mossa poco intelligente quella di svelare le anticipazioni sulla prima puntata del serale di Amici 12. Sì, perché a lasciar trapelare le prime informazioni sul programma di canale 5 è stato il sito ufficiale.

La sorpresa dunque non ci sarà per coloro che sabato sera si sintonizzeranno davanti alla televisione per assistere alla prima puntata del serale di Amici 12. Ed in effetti questa potrebbe anche essere un’arma a doppio taglio: da una parte si accontentano coloro che hanno sete di anticipazioni ma dall’altra il rischio è di togliere l’effetto sorpresa a quanti invece preferiscano gustarsi le avventure degli allievi di Amici in diretta televisiva.

La registrazione della prima puntata del serale di Amici 12 è stata resa possibile anche dal fatto che a partire da quest’anno Amici non comprende più il televoto da casa: a decidere l’eliminazione degli allievi non sono più i telespettatori ma la giuria tecnica. Altra cosa che non è andata giù agli affezionati del programma…

 

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>