Centovetrine anticipazioni settimana 8-12 aprile 2013

di Gianni Commenta

La prossima settimana di Centovetrine regalerà grande suspence ai telespettatori di canale 5 e d’altronde la cosa non ci stupisce visto che la soap tutta italiana ambientata a San Giusto Canavese ultimamente è sempre ricca di intrighi che tengono alta la curiosità.

Le anticipazioni relative alla prossima settimana di Centovetrine, quella relativa all’8-12 aprile 2013, metteranno al centro ancora una volta Serena Bassani. Incinta e disperata, la figlia di Carol Grimani deciderà di chiedere ufficialmente il divorzio dal marito Damiano con il quale le cose sono ormai andate a rotoli.

Appena Damiano sarà informato della notizia non prenderà per niente bene la cosa: pur provando ancora grande rancore verso la moglie, che lo ha tradito con Brando e adesso aspetta addirittura un figlio da lui, Damiano è ancora innamorato di Serena e accettare il divorzio da lei significa mettere un punto definitivo sulla storia più importante della sua vita. Intanto Ascanio decide di raccontare tutta la verità a Diana sui sentimenti che prova per lei ma la figlia di Ettore Ferri non ne vuole sapere e gli chiede di non affrontare più l’argomento anche per rispetto di Jacopo Castelli. Al processo per l’omicidio di Maddalena Sterling, Ettore Ferri viene giudicato colpevole e quindi condannato: dovrà dunque passare molti dei suoi anni in carcere. L’uomo non sembra essere particolarmente turbato e sua figlia Diana è molto preoccupata per lui.

Margot è furiosa con Sebastian, dopo aver ascoltato una conversazione tra l’uomo e la compagna Laura nella quale Castelli parla in termini non proprio gratificanti nei confronti della stagista di Cento con la quale da tempo ha una relazione clandestina. Parole che manderanno su tutte le furie Margot, prossima alla partenza, che potrebbe decidere di rendere la vita difficile al suo amante soprattutto adesso che il matrimonio tra lui e Laura Beccaria è molto vicino.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>