Anticipazioni Squadra Antimafia 5, quando inizia?

di maris matteucci Commenta

anticipazioni squadra antimafia 5

 

Le anticipazioni su Squadra Antimafia 5 fioccano. Da mesi infatti sono ricominciate le riprese, divise quest’anno tra Roma e Catania e i telespettatori attendono trepidanti di sapere quando potranno rivedere all’opera Domenico Calcaterra (Marco Bocci) e Rosy Abate (Giulia Michelini) in quella che l’anno scorso è stata in assoluto uno delle fiction di punta di canale 5.

Quando inizia Squadra Antimafia 5? E’ ancora presto per dirlo, ma secondo le prime anticipazioni sembrerebbe che il mese indicato sia ottobre. In autunno, dunque, canale 5 dovrebbe mandare in onda la quinta stagione della fiction che anche quest’anno promette grandi intrighi. Tante le novità, a partire da un cast soltanto in parte rivoluzionato e impreziosito dall’arrivo di Ana Caterina Morariu che nella quinta stagione di Squadra Antimafia 5 interpreterà il ruolo del vicequestore Lara Colombo. Un arrivo che sconvolgerà, in parte, la vita di Domenico Calcaterra, reduce dalla storia clandestina con Rosy Abate che nella scorsa stagione ha incollato ai teleschermi milioni di persone. Un nuovo flirt, dunque, attende il capo della Duomo e ancora dobbiamo capire che ruolo avrà in tutto ciò Rosy Abate che, da donna battagliera quale si è sempre dimostrata, di certo non si farà così facilmente da parte.

Ma è ovvio che la relazione clandestina tra il capo della Duomo e la boss mafiosa non sarebbe potuta continuare anche nella quinta serie, avendo già creato piuttosto scalpore nella quarta. Non dimentichiamoci poi che la stessa Giulia Michelini, all’indomani della fine della quarta stagione della fiction, ha dichiarato che il suo personaggio abbandonerà dopo la quinta serie. Dovremo allora capire se i produttori di Squadra Antimafia 5 studieranno per lei un addio tragico (che potrebbe essere dunque la morte) o se magari opteranno per un addio meno traumatico, magari facendola marcire in galera: cosa probabile visto che, nonostante la “redenzione” dell’anno scorso, Rosy Abate rimane pur sempre una mafiosa…

foto facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>