Anticipazioni Sicilia Connection – Ris, prossima stagione

di maris matteucci Commenta

Per molto tempo si è parlato del futuro di Ris Roma, la fiction targata Taodue che lo scorso autunno era terminata tra mille dubbi: nessuno degli addetti ai lavori si pronunciava sulla quarta stagione e per molto tempo si è pensato che Ris Roma potesse terminare.

Non sarà così, anche se la fiction di canale 5 subirà molti cambiamenti, almeno stando alle prime anticipazioni trapelate sul web. Ris Roma diventerà infatti Sicilia Connection – Ris, una sorta di spin off dove si cercherà di mantenere il filo conduttore della serie precedente, portando però in scena nuovi personaggi e nuove storie. Insomma il cast di Ris non sarà più quello della scorsa stagione: quello che per mesi ha dato la caccia alla banda del Lupo, per intenderci. Gli spettatori di Ris dovranno dunque dire addio a Lucia Brancato e alla sua squadra e cominciare a rientrare nell’ottica che altri personaggi entreranno a far parte dei una delle serie più amate di canale 5.

Sicilia Connection – Ris, come facilmente intuibile dal titolo, si trasferirà dunque in Sicilia dove risiede una delle quattro sedi italiane del Reparto Scientifico Investigativo. La decisione è stata presa per movimentare di nuovo una serie che, se nei primi anni di messa in onda otteneva risultati record, negli ultimi anni si era notevolmente ridimensionata negli ascolti. E allora cambiamento, come ha detto anche il produttore Pietro Valsecchi che ha sottolineato l’importanza di portare una ventata di aria fresca in questa fiction televisiva. La prossima stagione di Ris dunque si farà ma i cambiamenti saranno tanti. Vedremo se porteranno poi gli effetti sperati dagli addetti ai lavori.

Una sola considerazione: chissà che nella nuova veste di Ris non appaia nuovamente Filippo Nigro che nei primi anni ha prestato il volto all’amato capitano Martinelli. Il suo personaggio aveva poi abbandonato per trasferirsi proprio in Sicilia…

foto facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>