Anticipazioni Uomini e donne Over prossima stagione: Guido Soldati rimane a casa?

di maris matteucci 1

 

uomini e donne over

La prossima stagione di Uomini e donne sarà incentrata ancora una volta sul trono Over, quello che ancora riesce a tenere botta negli ascolti del pomeriggio di canale 5. Maria De Filippi lo sa e, visto che tutto è fuorché una sprovveduta, ha dichiarato che dame e cavalieri troveranno ampio spazio anche nella prossima stagione televisiva del programma.

Che l’anno scorso, specie sul finale, aveva destato la curiosità degli spettatori per la storia parecchio turbolenta tra Barbara De Santi e Guido Soldati, arrivato in studio e subito adocchiato da molte delle donzelle lì sedute. In effetti il toscano si era presentato bene: di bella presenza e anche abbastanza serio nei propositi, almeno da quanto si era visto all’inizio. La storia tra Guido Soldati e Barbara De Santi è cominciata bene ma è finita malissimo, con i due che si sono litigati in studio e anche lontani dalle telecamere. Il toscano è arrivato a definire la sua ex una stalker, lei si è imbufalita su facebook. Acqua passata, però, se è vero che Guido Soldati adesso ha una nuova fidanzata, una che non c’entra niente con Uomini e donne e che non pare essere (almeno per il momento) interessata alle telecamere. Guido Soldati ha parlato di lei proprio nei giorni scorsi, aggiungendo di stare bene ed essere dunque felice.

Quindi la domanda è d’obbligo: visto che adesso è fidanzato, Guido Soldati non apparirà nella prossima stagione di Uomini e donne Over? Sembra essere proprio così ed il pubblico del programma di canale 5 è spaccato letteralmete in due. C’è chi è contento perché non ha condiviso l’atteggiamento dell’uomo nei confronti di Barbara, c’è chi invece avrebbe voluto Guido di nuovo in rampa di lancio a Uomini e donne. E‘ vero anche che c’è tutta una estate di mezzo: il tosano adesso è impegnato sentimentalmente ma da qui a settembre chissà…

FOTO FACEBOOK

 

 

Commenti (1)

  1. spero si presenti. ieri sono stata negli studi per il colloquio. Spero di partecipare a questa prossima edizione. E ci sia anche lui. Guido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>