Le tre rose di Eva 2, prime indiscrezioni

di maris matteucci Commenta

Le riprese della seconda stagione de Le tre rose di Eva sono terminate e in autunno la fiction di canale 5 tornerà puntuale con i nuovi episodi. La prima stagione de Le tre rose di Eva è stata alquanto esaltante, con ascolti altissimi a dimostrazione che il pubblico ha gradito gli intrecci ideati per i protagonisti della serie tv.

Che, lo ricordiamo, sono (tra gli altri) Roberto Farnesi, Anna Safroncik, Luca Capuano, Luca Ward e Francesco Arca. Secondo le prime indiscrezioni su Le tre rose di Eva 2, pare che il cast della fiction sarà confermato in blocco e la cosa non stupisce visto che tutti i personaggi della passata stagione hanno portato, ognuno a suo modo, intrecci e storie appassionanti.

Ma in Le tre rose di Eva 2 arriveranno anche nuovi personaggi per animare le vicende di Primaluce. Ma non dimentichiamoci che la prima stagione ha lasciato in sospeso numerose interrogativi. Marzia ha deciso di stare insieme al commissario Mancini ma non ha dimenticato Matteo; Tessa ha lasciato Bruno ma solo per permettere al suo amato di vedere la figlia alla quale è particolarmente legato. E poi c’è la morte di Eva Taviani provocata da Edoardo Monforte che non è stato ancora scoperto ma dubitiamo che rimarrà nell’anonimato anche nella seconda stagione anche perché il fratello Alessandro, non fidandosi, gli sta alle calcagna.

Le novità più grandi riguarderanno però Aurora Taviani, interpretata da Anna Safroncik. Dopo avere ritrovato l’amore per Alessandro, che per lungo tempo l’ha creduta colpevole della morte del padre, Aurora avrà però un riavvicinamento con Edoardo con il quale per lungo tempo è stata in conflitto. Perché questo riavvicinamento inaspettato? Cosa hanno studiato per il suo personaggio gli autori de Le tre rose di Eva 2? Il mistero sarà svelato in autunno quando la fiction riaprirà i battenti per una seconda stagione che promette scintille!

foto facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>