Amici 14: Loredana Bertè contro tutti, Briga e Luca Tudisca nel mirino

di Valeria Commenta

È una delle rivelazioni di Amici 14, stiamo parlando di Loredana Bertè, parte della giuria di Amici di Maria De Filippi, insieme a Sabrina Ferilli e Francesco Renga.

La vulcanica giurata, che ha raccolto l’eredità di Renato Zero, presente alla prima puntata, si è sempre definita una fan del talent show della De Filippi, e nell’ultima puntata, andata in onda sabato scorso, ha dato il meglio di sé.

Naturalmente l’artista non si è risparmiata in critiche e giudizi sui performer e sulle performance, del resto questo richiede il suo ruolo di giudice. Nel mirino delle sue critiche è entrato Mattia Briga, il rapper molto amato dal pubblico, che non riscuote però, evidentemente, lo stesso successo presso la Bertè.

Diciamo che l’atteggiamento superbo del rapper non è passato inosservato, e prima di abbassare i toni e provare ad essere più dimessa, la Bertè ha voluto dire a Briga ciò che pensava di lui:

Non sei 2Pac e Notorius B.I.G., devi applicarti di più oppure cambia mestiere.

Parole non di certo facili da digerire ma assolutamente ragionevoli, che però hanno fatto storcere il naso a Briga, al punto che la Bertè ha rincarato la dose:

Sai cosa mi sembri? Un figlio di papà che passava di qua e ha avuto il culo di essere preso. La verità è che quel banco non lo meriti. Hai lo stesso atteggiamento strafottente e menefreghista che avevi alle audizioni, è come se ci onorassi della tua presenza.

Un pensiero che forse ha sfiorato molti, ma che tuttavia è stato ridimensionato nel corso della serata. Nel mirino della Bertè la prossima puntata? Il cantautore Luca Tudisca, che dopo un’esibizione con l’ospite della serata, Nek, è stato definito come troppo simile all’artista, al punto che la Bertè gli preferisce il poco amato Briga.

Riuscirà anche Luca a ridimensionare il pensiero dell’implacabile giurata e conquistarla? Non ci resta che attendere il 25 aprile e collegarci in prima serata su Canale5.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>