Un film per la serie Hannibal?

di Gianni Commenta

Spread the love

Bryan Fuller e il cast di “Hannibal” hanno dovuto rispondere, al Comic-Con di San Diego, rispetto al futuro della serie, e se si troverà mai una nuova “casa”, dopo la cancellazione da parte della NBC:

Stiamo ancora cercando. Non riceviamo molte risposte e stiamo pensando alla possibilità di un film.

Queste le parole di Fuller accompagnato da Hugh Dancy, Richard Armitage e il produttore esecutivo Martha De Laurentiis.

Insomma, si può dire che regni l’ottimismo nonostante la cancellazione della NBC dopo 3 serie e il rifiuto della Netflix e di Amazon:

Ci piacerebbe continuare con lo show da dove questa stagione finisce, ci può essere l’occasione per una piccola pausa e poi speriamo di trovare un modo per riportarvi Mads [Mikkelsen] e Hugh [Dancy].

Fuller ha anche detto di aver incontrato moltissimi fan della serie, questi indossavano delle corone di fiori, in segno della passione e della devozione alla serie e portavano dei cartelli con la scritta “Fannibals Forever”.

Ha poi spiegato che la NBC ha comunque concesso loro di fare una serie un po’ fuori dagli schemi, ha lasciato molta libertà, consentendogli qualcosa di “pazzo”. Netflix non avrebbe potuto acconsentire per via dello streaming di Amazon, detenuto per le prime tre stagioni, ed è forse quest’ultimo che avrebbe potuto fare qualcosa per salvare la serie. A quanto pare però, i tempi di Amazon erano troppo stretti, e per quanto si stessero affrettando per avere tutti gli script in anticipo, le tempistiche erano davvero impossibili.

Dancy, dal canto suo, ha espresso la sua felicità nell’aver partecipato alla serie e anche la sua disponibilità nel caso dovesse trovare una nuova sede, magari un film, come annunciato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>