L’attualità in tv, i programmi più interessanti del momento

di Valeria Commenta

Per capire qualcosa in più della politica occorre viverla in prima persona ma è anche possibile farsi un’idea più approfondita ascoltando gli esperti che i conduttori dei programmi di attualità, chiamano in studio. Ecco allora un breve cenno ai programmi di attualità più interessanti. 

Con l’aiuto delle descrizioni riportate dalle reti tv ecco il nostro personalissimo riassunto che parte da La7 per citare Otto e mezzo condotto da Lilli Gruber e poi anche Piazza Pulita condotto invece dall’ottimo Corrado Formigli. Tra interviste ed approfondimenti i due programmi continuano ad essere molto apprezzati. In effetti scompongono il problema in tante parti, ne prendono visione, lo analizzano e poi lo danno in pasto a commentatori e ospiti, senza disdegnare un contatto diretto con il pubblico. Molto interessante sempre su La7 anche L’aria che tira. Non possiamo però trascurare anche Bersaglio Mobile gestito con esperienza da Mentana, sempre ricco di stimoli e servizi in grado di indignare l’opinione pubblica.

Sulle reti RAI invece sono da tenere in considerazione il solito Ballarò, ormai un must dell’approfondimento politico, con la copertina affidata a Crozza e la conduzione molto più pacata del debutto del bravissimo Giovanni Floris. Appartengono alla tv nazionale anche due altre perle giornalistiche che molto del loro successo, però, lo devono soltanto alla capacità documentaristica e investigativa di Milena Gabanelli e Riccardo Icona. La prima giornalista conduce non senza problemi, Report. Riccardo Iacona giornalista e sceneggiatore, si occupa invece di tenere le redini di Presadiretta, il cui rapporto in tempo reale con il pubblico fa la differenza rispetto agli altri programmi omologhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>