Harry Potter: la Coppa del Mondo di quidditch sbarca a Firenze nel 2018

di Felice Catozzi Commenta

Firenze potrebbe essere invasa dai Mangiamorte, ma ci auguriamo che per la coppa del Mondo di quidditch possa veder trionfare gli Azzurri padroni di casa

Con 31 paesi partecipanti (Italia compresa), Firenze si prepara a ospitare per la prima volta il più grande torneo nella storia di uno sport giovanissimo come il quidditch, ispirato all’omonimo gioco che abbiamo conosciuto tutti attraverso la saga letteraria e cinematografica di Harry Potter.

Human Company e International Quidditch Association (IQA) hanno annunciato che dal 27 giugno al 2 luglio 2018 il capoluogo toscano ospita i campionati mondiali dello sport ispirato al mondo di Harry Potter.

Dopo un lungo processo di selezione che ha coinvolto Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Turchia, Australia e Belgio, l’Italia è stata scelta quale paese più adatto a ospitare la IQA World Cup 2018. Grazie a strutture sportive di alta qualità, il supporto della Città di Firenze e il dettagliato piano logistico-organizzativo presentato da Human Company, IQA opererà in stretta collaborazione con gli organizzatori locali per garantire il successo del torneo internazionale.

Marco Galetti, CEO di Human Company, collabora insieme all’assessore allo Sport di Firenze Andrea Vannucci  e sono entrambi lieti che l’Italia possa ospitare questo evento sportivo a tutti gli effetti.

Infatti, nato nel 2005 in un college di Middlebury (Vermont, USA), il quidditch ben presto si evolve in un vero sport regolamentato in tutte le sue dinamiche e nel 2010 arriva in Europa.

Nel nostro paese l’Associazione Italiana Quidditch A.S.D (in breve AIQ) viene fondata il 10 ottobre 2013 a Monza con il compito di promuovere lo sviluppo, la diffusione e la pratica del quidditch sul territorio italiano, operando quale punto di raccordo tra l’International Quidditch Association e le singole realtà sportive nazionali. Oggi gli azzurri hanno all’attivo tre competizioni: European Games 2015 (Sarteano), IQA World Cup 2016 (Francoforte), European Games 2017 (Oslo).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>