Amici: è ancora polemica per Silvia, Jurman minaccia di andarsene

di Gianni 1

Spread the love

Luca Jurman chiede che si riapra il televoto

Ad Amici è ancora polemica per Silvia. La puntata di mercoledì conclusasi con l’ eliminazione di Silvia Olari, non è ancora terminata.

Luca Jurman è ancora in aperta polemica con i suoi colleghi, una presa di posizione conseguente alle accuse ricevute di essere di parte e di salvaguardare solo i suoi assistiti, di non essere imparziale. In sintesi il discorso di Jurman è che i colleghi davanti alle telecamere fanno gli imparziali ma, nel segreto del voto, anche loro proteggono i ragazzi che seguono personalmente.

Da anticipazioni raccolte, nella puntata pomeridiana di Amici, oggi, Luca Jurman chiederà di aprire un televoto allo scopo di stabilire se il pubblico votante rivuole in gioco Silvia, che, insomma, la commissione torni sui suoi passi e faccia in modo che il talento di Silvia possa ancora esprimersi nel talent show.

Amici, dovrebbe effettivamente essere un talent show, ma, quest’ anno, non si sta affatto dimostrando tale. Per dirla all’ inglese è un teacher show, cioè lo show degli insegnanti, non c’ è puntata in cui fra i docenti non si scateni una discussione che sfiora il livello della rissa. Se a tutto ciò, si aggiunge anche il comportamento degli allievi, in continua polemica fra loro che, a rigor di logica, potrebbe essere nella norma, ma anche in eterna contestazione con i docenti, quel che se ne detrae è che il livello di questo talen show sì è notevolmente abbassato.

Luca Jurman non è nuovo comunque alle prese di posizione che, talvolta gli danno ragione, l’ anno scorso fra i suoi allievi aveva Marco Carta, e, in questi giorni, Marco è a Sanremo. Il verdetto di mercoledì sera proprio non gli va giù tant’ è che ha detto chiaro e tondo che se Silvia non dovesse tornare, lui, prende armi e bagagli e se ne va.

E’ un vero peccato che una trasmissione come Amici si riduca ad essere un campo di battaglia, dovrebbe essere un talent show, e, adesso è solo un palcoscenico che vede protagonisti, non i talentuosi, ma i docenti, che si scannano a svantaggio di quello che era lo spirito iniziale del programma.

Commenti (1)

  1. Mi dispiace,ma Silvia-NO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>