Bibi Ballandi porta in tv “Mi scappa da ridere” con Michelle Hunziker

di Blogger Commenta

E’ un fiume in piena Bibi Ballandi intervistato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, per prima cosa parla del progetto di portare Michelle Hunziker in televisione a Mediaset, non per i suoi tradizionali programmi, “Striscia la notizia”, che riprenderà a settembre al fianco di Ezio Greggio, né per “Paperissima”. Questa volta si tratta di uno spazio tutto suo, “Mi scappa da ridere”, lo spettacolo teatrale che la bionda conduttrice ha fatto in teatro.

A teatro Michelle Hunziker raccontato della sua vita privata e non, da quando si è fatta conoscere per il suo lato B prestato ad una pubblicità di biancheria intima, sempre con allegria ed ironia, parlerà del suo amore per Eros Ramazzotti, di sua figlia Aurora, infanzia e adolescenza. In teatro ha avuto molto successo ma, trasportato in televisione, potrebbe anche non funzionare. Non è della stessa idea Bibi Ballandi: Per Mediaset produrrò lo show di Michelle Hunziker tratto dallo spettacolo teatrale che le ho cucito addosso.

Lui ama spaziare, fare nuove esperienze, lanciare nuovi prodotti, in linea con il pensiero di Simona Ventura con la quale lavorerà su Sky, dove ormai risiede dopo il forzato abbandono della Rai perchè stanca di dover continuamente difendere la sua squadra e le sue idee: “Voglio sperimentare anche altre piattaforme, infatti collaborerò con Sky. Farò qualcosa con Simona Ventura e con il canale Sky Arte”.

Lui crede nella televisione che “educa e intrattiene”, niente meglio della piattaforma di Murdoch, che sforna sempre buoni prodotti, grazie agli abbonamenti ed alla pubblicità.

Sempre di Bibi Ballandi, a settembre ripartirà Ti lascio una canzone su Rai Uno, ed ancora uno show con Enrico Brignano, che si è rivelato una macchinetta acchiappa ascolti, cliccatissimi in rete i suoi monologhi a Le iene e picchi di ascolti al serale di Amici di Maria De Filippi.

Ed ancora non si ferma, fra le creazioni e produzioni di Bibi Ballandi anche uno show con Christian De Sica, il re dei cinepanettoni di Natale un po’ caduti in disgrazia, a cui si aggiunge il talent show per band rock di Vasco Rossi e forse Rosario Fiorello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>