Mediaset punta su un one man show con Gianni Morandi

di Blogger Commenta

In vista per Mediaset ci sono progetti ambizioni, come rivela Alessandro Salem, direttore generale dei contenuti Mediaset. Una serata evento con Gianni Morandi, ma anche personaggi come Claudio Bisio, Aldo Giovanni e Giacomo, continuare insomma sulla strada del one man show, visto il grande successo ottenuto con Adriano Celentano.

Intervistato da ‘Il Giornale’, Alessandro Salem spiega quali sarebbero i programmi per il prossimo autunno Mediaset:

Puntiamo a un evento con Morandi il prossimo autunno. E’ una strada che vogliamo continuare, anche con grandi personaggi poliedrici come Claudio Bisio. Avremo la tournée di Aldo Giovanni e Giacomo. E ci piacerebbe continuare la serie con altri comici di primo piano.

Per quanto riguarda il ritorno de ‘Le Iene’, programma di punta di Italia 1, al fianco della confermatissima Ilary Blasy potrebbe esserci Teo Mammuccari, reduce dai buoni ascolti ottenuti da ‘Lo show dei record’.

Programma comico per eccellenza di Canale 5 è Zelig, il cui ritorno è previsto per gennaio con una conduzione completamente rinnovata, come noto, Claudio Bisio e Paola Cortellesi hanno deciso di abbandonare e saranno sostituiti da Teresa Mannino e il Mago Forrest.

Confermato anche l’access prime time con Striscia la notizia, in dubbio sembrano essere le veline, con un contratto che scade a fine dicembre, e si mormora di una conduzione di Luca e Paolo. Niente di nuovo sul fronte La scimmia che resta confermata in una finestra aperta ad Amici 12 che parte sabato 24 novembre.

Infine, per Alessandro Salem in Mediaset tutto sta andando bene, le voci degli ultimi tempi dicevano il contrario:

Mediaset va bene. Non benino, proprio bene. In prima serata Canale 5 è nettamente la prima Rete italiana sul target commerciale con il 20 per cento di share e un notevole vantaggio sulla rete concorrente. Sempre in prime time, le reti Mediaset totalizzano il 40 per cento degli ascolti con ampio vantaggio sulla quota Rai. Questi risultati ripagano un’attenzione accuratissima sui contenuti originali, fiction, intrattenimento, informazione”, insomma “quando l’economia ripartirà saremo pronti a sfruttare il nostro posizionamento di azienda leader.

L’ottimismo non gli manca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>