Emanuele Filiberto: vuole prendere il posto di Fiorello in tv, tempo quattro anni

di Gianni 3

A volte bisogna avere molto coraggio per esternare le proprie opinioni, a volte si dice quel che si pensa per incoscienza, altre non se ne capisce proprio la ragione. E’ il caso di Emanuele Filiberto che dopo aver esordito anche come cantante al Festival di Sanremo 2010 chiede qualche anno per prendere il posto in tv di Fiorello.

Gli italiani hanno cominciato a conoscere Emanuele Filiberto a Ballando con le stelle, la sua popolarità è salita alle stelle tanto che è riuscito a vince il reality, si è dato da fare nel mondo dello spettacolo, sta attualmente presentando I Raccomandati su Rai Uno, avrebbe dovuto condurre tutto da solo un programma televisivo ma non se l’ è sentita.

E’ arrivato poi al Festival di Sanremo con Pupo e Luca Canonici, il testo di Italia Amore mio l’ ha scritto lui, delle contestazioni, dei fischi, dei maestri d’ orchestra che hanno buttato per aria gli spartiti per protesta, niente lo scalfisce, anzi, vuol far continuare il suo sogno e si propone entro quattro cinque anni di arrivare a condurre in pieno stile Fiorello.

Il secondo posto al Festival di Sanremo lo rende orgoglioso dice: “La gente mi vuole davvero un gran bene”, evidentemente ha voluto sentire solo gli applausi (pochi) ignorando i fischi (tanti), tutto ciò convince Emanuele Filiberto a non volersi allontanare dal mondo dello spettacolo.

Qualcuno, forse, deve spiegare ad Emanuele Filiberto che Fiorello si nasce, non si diventa, non esiste una scuola che ti insegni ad essere uno showman completo come lui, che non ha bisogno di nessuna impalcatura per fare spettacolo, lui è lo spettacolo.

Non crederà Emanuele Filiberto che aver conquistato il secondo posto più discutibile della storia lunga 60 anni del Festival di Sanremo serva anche solo lontanamente ad assomigliare a Fiorello ?

Come ha fatto poi Emanuele Filiberto a mandare a casa mostri sacri come Toto Cutugno, Nino D’ Angelo ed Enrico Ruggeri è ancora da capire, per non parlare dei Sonohra e di Fabrizio Moro, gli sono tutti contro, ma qualcuno l’ avrà anche votato. Un dubbio sorge spontaneo, ma non sarà lui il prossimo conduttore del Festival di Sanremo ?

Commenti (3)

  1. apprezzo il suo savoir faire, ha carisma, l’hanno votato, abbasso gli invidiosi

  2. volete suggerirmi il commento?

  3. il commento è censurabile? allora non è un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>