Ballando con le stelle 8, Milly Carlucci punta in alto, la Rai frena

di Gianni Commenta

Spread the love

Ognuno sceglie la promozione del proprio programma come meglio crede, Milly Carlucci ha deciso di puntare tutto sulla causa vinta alla grande contro Baila, a parte la prima puntata che aveva racimolato qualche telespettatore in più, per pura curiosità, il programma ha chiuso, per “eccesso di ribasso” come si usa dire per altri argomenti, il giudice del tribunale di Roma ha deciso anche di respingere il ricorso presentato da Mediaset, sperando di cambiare qualcosa, per poter ritornare in onda con il programma così come sviluppato. Non è andata bene ed è anche saltata la richiesta di due milioni di euro per danni all’immagine.

Non contenta, e sembra che la notizia sia ufficiale, stando al servizio trasmesso a La vita in diretta, Milly Carlucci ha deciso di portare ancora avanti la cosa, ed ha chiesto a sua volta un risarcimento danni di pari importo non escludendo di arrivare anche in sede penale per essere ugualmente andato in onda nonostante la sentenza del giudice. Cosa abbia danneggiato francamento non si capisce, ha stravinto, è stato dimastrato che era un clone, il pubblico ha disertato, facendo largamente capire che non apprezzava, diremmo che ne ha guadagnato piuttosto che perdere, in pubblicità sicuramente.

C’è da scommettere che “generale” Milly Carlucci andrà avanti fino al 7 gennaio, data prevista per la messa in onda di Ballando con le stelle 8, non c’è nessun promo che funzioni più delle polemiche. Il settimanale “DiPiù” anticipa quali sono i nomi proposti per il cast dei vip, lei vola molto in alto, ma Rai frena, le casse non consentono il pagamento di grossi cachet (dove li mettiamo i 12 milioni di euro a Fiorello per quattro puntate?). L’irrefrenabile conduttrice non manca di lamentarsi con l’Azienda, la ritiene poco aggressiva, soprattutto dopo aver vinto la guerra con Mediaset.

Al settimanale Milly Carlucci racconta di essere andata in Rai a proporre i suoi candidati, all’indietreggiare dei vertici ha ribattuto: “E’ giusto fare economia, specie in questo periodo di crisi, ma allo stesso tempo non possiamo permetterci, soprattutto quest’anno, di proporre una trasmissione di serie B. Inoltre il nostro programma è leader della raccolta pubblicitaria e guadagna più di quel che costa e non è giusto che paghi in termini di qualità.

Fra i personaggi ci sarebbero il nuovo sex symbol Rodrigo Guirao Diaz visto in Terra Ribelle e Violetta, l’attrice Eleonora Sergio (Don Matteo 8) e l’ex pilota di F1 Giancarlo Fisichella. A Ballando con le stelle 8 continuerà la gara fra i ballerini non famosi pescati nelle varie scuole di ballo.

Sarà curioso vedere la guerra degli ascolti Ballando con le stelle 8 si scontrerà con Italia’s got talent 3, e se Maria De Filippi sta vincendo con Antonella Clerici, anche se non di molto, vedremo fra generale e sanguinaria chi l’avrà vinta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>