Hair – Sfida all’ultimo taglio, il nuovo talent con Costantino Della Gherardesca

di Valeria Commenta

Hair – Sfida all’ultimo taglio è il nuovo talent che vedrà protagonisti i parrucchieri. Il talent andrà in onda a marzo su Real Time (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31), è sarà presentato da Costantino Della Gherardesca, reduce dalla conduzione di Un Boss in Incognito.

 

I giudici di Hair – Sfida all’ultimo taglio saranno Charity Cheah, co-fondatrice in Italia della catena Toni&Guy e Adalberto Vanoni, direttore artistico di Aldo Coppola.

Insomma, giudici di tutto rispetto, dal profilo internazionale, che dovranno giudicare il meglio del meglio tra i parrucchieri amatoriali italiani.

Le puntate saranno sei e in ognuna di queste dovrebbero susseguirsi tre sfide, una creativa, in cui i parrucchieri daranno libero sfogo alla loro personalità, quella tecnica, in cui i partecipanti mostreranno il loro talento e la loro preparazione e alla fine la sfida show.

Ecco ciò che trovate sul sito:

HAIR – SFIDA ALL’ULTIMO TAGLIO” è il primo talent show italiano dedicato interamente al mondo dell’hairstyling e ai tagli di capelli. Sarà su Real Time a marzo, per un totale di 6 puntate.

Condotto da Costantino della Gherardesca, HAIR vede in gara 9 concorrentipronti a tutto per vincere il titolo di miglior parrucchiere amatoriale d’Italia.

In ogni puntata tre sfide: quella creativa, quella tecnica e quella show.
A giudicarli due grandi esperti del settore: Charity Cheah, co-fondatrice in Italia della rinomata catena Toni&Guy e Adalberto Vanoni, direttore artistico di Aldo Coppola.

Uno show traboccante di acconciature all’ultimo grido, colori mozzafiato e tagli di tendenza, un mix di stile e glamour per un look impeccabile.

Chi sarà il parrucchiere più talentuoso e glam del momento?

Niente del genere si era ancora visto in Italia, per cui la curiosità cresce sempre di più.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>