Paolo Bonolis: pare quasi certo il suo rientro a Mediaset

di Gianni Commenta

Spread the love

Le indiscrezioni sul suo rientro si accavallano, ma secondo Repubblica è cosa ormai fatta

Per Paolo Bonolis pare quasi certo il suo rientro a Mediaset, le indiscrezioni si rincorrono più veloci della luce, ancora ieri i quotidiani riportavano una incertezza circa il suo futuro, oggi si parla di una accordo al quale mancherebbe solo una firma per ufficializzare il contratto sempre a progetto, come è stato fatto con RaiUno per la conduzione del Festival di Sanremo.

Se verrà confermato il rientro a casa Mediaset, sono in discussione la nuova edizione di Chi ha incastrato Peter Pan ? e quell’ ipotizzato contro-Sanremo per il quale Paolo Bonolis si era già dichiarato contrario, perché lui non va contro nessuno, come ha avuto occasione di precisare a chi gli aveva riferito del progetto di Maria De Filippi lanciato in chiusura dell’ ottava edizione di Amici.

A quanto pare sembra ormai scartata l’ ipotesi di un Amici Vip per il prossimo autunno di cui si era parlato con la conduzione di Paolo Bonolis, che avrebbe dovuto contrastare XFactor 3, che apparentemente dovrebbe toccare al reality La Talpa 4 sempre condotto da Paola Perego. Dovrebbe rimanere valida anche l’ ipotesi di un programma che dovrebbe andare in controprogrammazione al Festival di Sanremo che, ad oggi e salvo smentite, andrà a condurre Simona Ventura. Per il momento si tratta di ipotesi, niente di certo.

Il successo in tutta questa manovra spetta a Lucio Presta, agente di Antonella Clerici che ha ben piazzato a RaiUno, Paolo Bonolis con il contratto quasi firmato con Mediaset e Paolo Perego, fra l’ altro anche la sua compagna.

Ancora pochi giorni ed i giochi saranno definitivamente fatti con la presentazione dei palinsesti definitivi agli investitori pubblicitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>