Gabriel Garko sarà poliziotto nella fiction di Canale 5 “Viso d’ angelo”

di Gianni Commenta

Torna da protagonista l’acchiappascolti delle fiction di Canale 5, nemico imbattibile di Antonella Clerici che, in un modo o nell’altro se lo trova sempre contro, professionalmente si intende. Il 21 ottobre Gabriel Garko tornerà da protagonista nella nuova fiction dell’ammiraglia Mediaset Viso d’angelo, quattro puntate, con lui anche Cosima Coppola, la coppia ha già lavorato insieme in un’altra fiction di successo, “L’onore e il rispetto”. Pronti a bissare il successo in questa nuova storia d’amore dove Gabriele Garko sarà un poliziotto esperto di omicidi seriali, recentemente lo abbiamo visto in una sola puntata di “Sangue caldo”, attualmente in onda su Canale 5.

Viso d’angelo è un thriller dalle dinamiche cupe e tristi, Gabriel Garko sarà il poliziotto Roberto Parisi, che perde tragicamente sua moglie, incinta di suo figlio. Già cominciamo con la valle di lacrime, la tragica perdita sarà la causa del radicale cambiamento di vita del poliziotto che sprofonderà nella più nera disperazione, fino a quando non incontrerà un’altra anima in pena, Angela Garelli, interpretata da Cosima Coppola. Anche lei ha un passato tormentato, il suo grande amore è rimasto tragicamente uccico da un colpo di pistola partito dalla sua arma.

Alla tragedia che ha segnato la loro vita, reagiscono diversamente, il personaggio di Gabriel Garko su butterà anima e corpo nel lavoro, al contrario di Cosima Coppola che tenta di dimenticare con facendo uso di droga. Le indagini sul killer seriale, porteranno il poliziotto ad indagare nella comunità di recupero Santa Serena, alla quale le vittime sono in qualche modo legate. L’ex poliziotta, che ha la necessità di curarsi, vicenda intorno alla quale gira la fiction, accetterà di infiltrarsi nella comunità. Le indagini li avvicineranno sempre di più, l’assasino verrà scoperto e fra loro nascerà l’amore.

In Viso d’Angelo ci sono altri volti noti di attori di fiction, Angela Molina, sarà la direttrice della comunità, Suor Serafina, ed ancora Loredana Cannata e Magdalena Grochowska. Gli altri protagonisti maschili saranno Antonio Giuliani, Raniero di Lapio e Sergio Arcuri, entrambi già visti in “Sangue caldo”, Sergio Arcuri, smessi i panni dell’omosessuale, sarà un naziskin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>