Francesco Facchinetti, risponde a Simona Ventura con una lettera su Facebook

di Gianni Commenta

Spread the love

E’ da qualche tempo che Simona Ventura attacca Francesco Facchinetti, più di una volta ha bacchettato colui che la conduttrice ritiene essere una sua creatura. Conosciuto all’Isola dei famosi, reality al quale aveva partecipato come concorrente, lo aveva fortemente voluto l’anno successivo come inviato speciale. Non solo, quando era arrivato X Factor su Rai Due, Simona Ventura aveva rinunciato alla conduzione, così si dice, per lasciare il passo al figlio dei Pooh, lei aveva preferito fare la giurata.

Dopo tanto averlo messo pressochè sul piedistallo, Simona Ventura lo ha abbandonato al suo destino, diciamo così, Francesco Facchinetti ha fatto un flop dietro l’altro, l’ultimo in ordine di tempo è la clamorosa chiusura di Star Academy. Passata a Sky per condurre X Factor 5, non è un mistero, Simona Ventura ha sparato a zero su Francesco Facchinetti, innanzitutto quasi gongolando per i suoi insuccessi poi, senza riguardo alcuno, ha dichiarato che Cattelan, passato con lei a Sky, è molto più bravo dell’ex figlioccio.

L’ultimo “suggerimento” di Simona Ventura a Francesco Facchinetti è arrivato dalle pagine del settimanale “Vanity Fair” ad agosto, meglio ritirarsi un po’ dalle scene e studiare:

“Francesco è uno capace, ma si è un po’ smarrito. Succede: se hai successo da giovane, rischi di perdere la percezione delle tue reali possibilità, di non tenere i piedi per terra”

Tornata a casa, sfortunatamente disoccupato, Francesco Facchinetti risponde nel modo che gli riesce meglio, da Facebook, con una lettera:

“Mia cara Simona Ventura, visto che invece di chiamarmi in privato preferisci fare uscite pubbliche sulla stampa, farò anch’io la medesima cosa. Ieri ho visto X Factor e mi è piaciuto molto, complimenti. Ti aspettavi almeno un milione di spettatori e invece ne sono arrivati la metà, ma sono sicuro che farete meglio. Ti scrivo qua per chiederti di farti sentire direttamente con me, la prossima volta che vuoi dire qualcosa che mi riguarda: non sei mica la mia mamma artistica? Per concludere, su una cosa ti do ragione: devo fermarmi un po’… per fortuna a casa ho da fare. Però accetta un consiglio a tua volta: fermati anche tu, sì, fermati a ragionare, prima di parlare. Con profonda stima Francesco”

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>