Forum non sarà più in diretta per “problemi tecnici”

di Blogger Commenta

È tempo di tagli per Mediaset, come annunciato da Piersilvio Berlusconi, fra questi rientra anche il tribunale televisivo più famoso, Forum, condotto da oltre 25 anni da Rita Dalla Chiesa, affiancata da Marco Senise e Fabrizio Bracconeri, che da domani 13 marzo non sarà più in diretta, la conduttrice ha spiegato ai numerosi telespettatori che i motivi sono tecnici, laddove per tecnici si intende la nuova politica aziendale volta a tagliare i budget a vari programmi televisivi e personaggi ormai volti storici dei prodotti dal Biscione.

Rita Dalla Chiesa ha più volte ripetuto che non ci saranno cambiamenti, le puntate registrate saranno tutti casi nuovi e non si tratta di repliche, continueranno come sempre la sessione del mattino su Canale 5 e quella pomeridiana su Rete 4. Il problema di una televisione commerciale sono gli introiti pubblicitari, venendo a mancare quelli, si devono necessariamente tagliare i costi soprattutto se ci sono anche cali di ascolti.

Anche Domenica Cinque ha dovuto sottostare alla nuova politica aziendale, andando in onda in registrata dallo stesso studio di Pomeriggio Cinque subito dopo la diretta di Barbara D’Urso. Rita Dalla Chiesa, a differenza di Federica Panicucci, ha sinceramente ammesso di quello che andrà ad accadere da domani.

Non ci sarà, dunque, il contatto diretto con il pubblico, che in fondo era la parte più interessante di Forum, ma Rita dalla Chiesa ha voluto rassicurare che risponderà comunque personalmente a tutti i messaggi che arriveranno via mail, certo non sarà possibile rispondere in diretta.

Niente più Rita dalla Chiesa dietro al gigantesco computer che la nascondeva. Lei non ha rivendicato nulla, solo un accenno a quel che non ci sarà più, ma non ha fatto nessuna polemica con Mediaset. Con molto rammarico ha ricordato i buonissimi ascolti che il suo Forum ha sempre avuto, quasi a scusarsi.

Ad aver scampato il pericolo chiusura è stata la soap Centrovetrine che Rita Dalla Chiesa ha caldeggiato vivamente, parlandone più volte in trasmissione a Forum, promossa nella prima serata del giovedì con risultati di ascolti che non si discostano da quelli del pomeriggio.

Piersilvio Berlusconi ha anche parlato di ridimensionamento dei compensi alla fine dei vari contratti. Chissà cosa sarà di quelli di Maria De Filippi e Gerry Scotti che scadono giusto a giugno. Entrambi volti storici Mediaset, con programmi dagli ascolti altissmi, basti guardare la terza edizione di Italia’s got talent.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>