Anticipazioni Uomini e donne oggi 6 maggio 2013

di maris matteucci Commenta

 

Una nuova puntata del trono Over andrà in onda oggi 6 maggio a Uomini e donne. Accontentato dunque il pubblico affezionato di questo trono che aspetta con trepidazione i primi giorni della settimana per assistere alle avventure di dame e cavalieri.

La puntata di oggi di Uomini e donne darà spazio ancora una volta alle sfilate che ormai sono diventate il vero punto di forza del programma. Un po’ come era stato l’anno scorso per la gara di ballo, quest’anno Maria De Filippi e la sua redazione hanno tirato fuori dal cilindro la gara in passerella che scalda gli animi dei partecipanti e riscuote grande successo, in termini di audience, dal pubblico a casa che si diverte a vedere come signori e signore non più giovanissime abbiano ancora lo sprint per esibirsi in passerella e soprattutto la voglia di vincere a tutti i costi.

Così la puntata di oggi 6 maggio di Uomini e donne comincerà con la sfilata femminile ispirata al tema “A casa dai suoi”. Le signore dunque si vestiranno per una occasione speciale: quella di un pranzo o di una cena a casa dei suoceri. L’inizio è per Elga che esce con un abitino blu che non trova il consenso di Tina Cipollari la quale dice ad Elga che quell’abito sembra un grembiule da lavoro. E’ la volta di Barbara con pantalone nero, camicia di seta e giacchina a fiori: mise che riscuote grande successo. Si assiste alla sfida tra Rossella e Paola con la romana che ancora una volta si affida all’esperta Anahi e vince. Gemma sfida Bruna e porta a casa un punto grazie all’aiuto della stylist ma il suo vestito non convince Gianni Sperti che la trova sempre un po’ troppo infantile. La sfilata prosegue tra litigi tra i partecipanti in studio che proprio di perderne non ne vogliono sapere. L’arrivo di Rosetta e Velia sarà un motivo in più per calmare gli animi…

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>