Italia’s Got Talent passa a Sky

di Gianni Commenta

Spread the love

Italia’s Got Talent, il format campione di ascolti di Canale 5 passa ufficialmente a Sky. Si sono concluse infatti le trattative tra Fremantle Media Italia e il magnate Murdoch, del resto la Fremantle concentra molte delle sue produzioni sulle pay-tv, come X Factor, ad esempio. 

Il programma nasce nel 2007 da un’idea di Simon Cowell con il titolo di Britain’s got Talent, alla ricerca dei “migliori” talenti dell’Inghilterra. In questo programmo è esploso letteralmente il fenomeno Susan Boyle, la cantante che ha trovato anche un certo successo in seguito alla sua apparizione allo show. Il format si è diffuso poi in tutto il mondo, attualmente è presente in 50 Paesi e in Italia è arrivato nel 2009.

Italia’s Got  Talent è stato un grandissimo successo di Canale 5, campione d’ascolti, che ha visto la conduzione di Simone Annichiarico prima con Geppi Cucciari e poi con Belen Rodriguez. L’edizione andata in onda lo scorso inverno è stata la più vista, portando il programma ad essere lo show d’intrattenimento seriale più visto dell’anno. Hanno sicuramente contribuito a questo successo i giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi.

A questo punto, che fine faranno i giudici? La De Filippi e Scotti sono legati a Mediaset, per cui la previsione più probabile è che nel programma di Sky ci saranno dei cambiamenti nel cast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>